Il miglior allarme domestico Foto: Ring
test
Pubblicato:

Il miglior antifurto casa senza fili

Abbiamo testato 27 antifurti casa senza fili “Smart Home” auto-installanti. Secondo noi il miglior antifurto casa è l’Abus Smartvest: può essere messo in funzione in pochissimo tempo e viene poi attivato o disattivato tramite l’app o il telecomando.

Riccardo Düring
Riccardo Düring
artigiano esperto, grazie ai test ha trasformato la sua passione in professione. Redattore di Heimwerker.de, possiede un proprio blog di artigianato I and DIY, è esperto di fai da te, casa e tecnologia.
Sebastian Jentsch
Sebastian Jentsch
giornalista tecnologico, abita vicino Berlino. È stato capo redazione del Notebookjournale direttore area consumatori di Notebookcheck. scrive da più di dieci anni di tecnologia mobile, in particolare notebook, smartphone e tablet. Vista la sua passione per cucina e giardinaggio, si occupa anche di prodotti per la casa.
Miryam Cocco
Miryam Cocco
appassionata delle lingue straniere, è laureata in Germanistica e Anglistica. Si occupa da anni di traduzioni di testi e assistenza linguistica tra il tedesco e l’italiano.
Aggiornamento informazioni

Testiamo in continuazione nuovi prodotti e revisioniamo i nostri consigli con regolarità. Vi informeremo non appena questo articolo sarà stato aggiornato.

In molti si preoccupano della sicurezza nelle proprie quattro mura. Nonostante un calo generale dei furti, in alcune  zone c’è un aumento significativo di infrazioni negli appartamenti. Perché non installare in questo caso un antifurto casa senza fili con sirena, rilevatore di movimento e telecamera?

In passato, i sistemi di allarme venivano installati da un elettricista o uno specialista, raggiungendo così costi eccessivi. Anche oggi se si vuole installare un allarme con sensori e una serratura intelligente in una casa singola, si possono facilmente spendere circa 5.000.

Con un antifurto casa smart, ci si può aspettare di pagare tra poche centinaia e un massimo di 2.000 euro, a seconda della portata e del numero di sensori e attuatori. Con alcuni sistemi, si aggiungono costi mensili da 5 a 15 euro.

Abbiamo dato un’occhiata più da vicino a 27 sistemi di allarme domestici smart e li abbiamo testati in dettaglio. Piccola premessa: nessuno di loro soddisfa gli standard professionali. Sono soluzioni fai-da-te che potrebbero teoricamente essere manipolate o disattivate da un ladro esperto. Un sistema di allarme in funzione dà comunque una sensazione di sicurezza, e già solo questo vale molto.

I nostri consigli in breve

Il migliore

Abus Smartvest Basis-Set

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00004
Un sistema di allarme con moduli e di alta qualità per un'ottima sorveglianza sia per spazi grandi, che piccoli, senza vincoli di abbonamento.

L’Abus Smartvest funziona bene, si configura rapidamente ed è fornito di alcuni sensori e attuatori di alta qualità. Abus non richiede ai clienti obblighi di abbonamento. Smartvest può essere ampliato con ulteriori componenti, come telecamere per il campanello, sirene esterne o rilevatori di vibrazioni. È un sistema modulare. Questo vi permette di mettere insieme un antifurto di diversa complessità, a seconda delle vostre esigenze. Secondo noi è il miglior allarme domestico.

Buona alternativa

Lupus XT1 Plus

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00005
Con il Lupus, si ottengono molti sensori e attuatori e si hanno molte opzioni di impostazione.

Il Lupus XT1 Plus offre possibilità in termini di varietà di sensori e attuatori. Per esempio, è possibile integrare dei rilevatori o un controllo per le tapparelle. L’app è piena di così tante impostazioni, che per semplificare la gestione è meglio usare l’interfaccia web. Lupus offre anche un abbonamento opzionale con l’offerta premium “City Knight”. In questo caso il sistema chiama in aiuto un servizio di sicurezza locale, che controlla la proprietà in caso di allarme. Viene addebitata una quota di sottoscrizione per offrire la reperibilità, e i costi aggiuntivi sono addebitati solo in caso di chiamata.

Semplice

Gigaset Elements Alarm Kit

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00006
Per una sorveglianza meno sofisticata, il Gigaset Elements, facile da installare, è una buona scelta.

Il Gigaset Elements Alarm Kit è una soluzione completa per chiunque voglia montare rapidamente un allarme semplice. Gigaset non offre numerosi sensori aggiuntivi, ma quelli che sono disponibili sono costruiti solidamente e facili da installare. Il produttore propone ora rilevatori di calore (termostato) e di fumo, e grazie a Philips Hue anche il controllo dell’illuminazione è supportato. Gigaset Elements si installa in un attimo e l’applicazione è esempio di semplicità e chiarezza. Tutto questo è disponibile per un prezzo di circa 240 euro e bassi costi di abbonamento, da 10 a 20 euro all’anno.

Compatibile con Alexa

Ring Alarm Security Kit (2. Generation)

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00007
Tutto è iniziato con un campanello, ma Ring ora offre un sistema di allarme completo che sta diventando sempre più intelligente.

Per coloro che usano Alexa in modo frequente, c’è solo un antifurto casa adatto, il Ring Alarm Security Kit (2. Generation). Quasi nessun altro sistema si integra così bene e permette anche ad Alexa di accedere ad ogni singolo sensore presente in casa. L’app Ring non permette quasi nessuna funzione Smart Home, mentre con Alexa si possono pre-impostare, tramite la sua app, quando e quali sensori attivare e memorizzare il tutto nell’antifurto stesso. La seconda generazione ha sicuramente il pannello principale per la gestione più pieno, visto le numerose funzionalità, ma sostituisce i sensori con varianti attuali e, soprattutto, più moderne.

Economico e versatile

Homematic IP Starter Set Alarm

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00008
Il sistema di allarme Homematic IP è estremamente conveniente e offre una vasta gamma di attuatori e sensori.

Gestire la casa con la Smart Home permette di espandere sempre di più il controllo a distanza. È sicuramente fastidioso quando ci si scontra con dei limiti perché i sensori desiderati per il sistema non sono disponibili. Se volete evitare questo, scegliete l’Homematic IP Starter Set Alarm. Quasi nessun altro sistema offre una gamma così completa di sensori e attuatori. Soprattutto gli appassionati dovrebbero essere soddisfatti, dato che ci sono molti attuatori per l’uso libero e il montaggio a filo.

Tabella di confronto

Il miglioreAbus Smartvest Basis-Set
Buona alternativaLupus XT1 Plus
SempliceGigaset Elements Alarm Kit
Compatibile con AlexaRing Alarm Security Kit (2. Generation)
Economico e versatileHomematic IP Starter Set Alarm
Ajax Ajax StarterKit Cam
Ring Alarm Security Kit
Blaupunkt QPRO 6600
LGtron LGD8006
Bosch Starter kit di sicurezza
Burgwächter BURGprotect Set 2210
Elro AS90S
Yale Sync Starter Kit IA-312
Somfy Tahoma
Medion Smart Home Starter Set
Blaupunkt Sistema di allarme via radio SA 2700
Safe2Home Basis Set SP210
AGSHOME DP-W2-B1 8P
Telekom SmartHome Starter Paket 24M
Somfy Home Alarm
devolo HomeControl Starter Paket
tapHOME GSM Starterkit A1
Olympia Protect 9761 GSM 6017
D-Link Home Starter Kit
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00004
  • Nessun abbonamento necessario
  • App comoda e facile da usare
  • Qualità di lavorazione in parte eccellente
  • La base non è anti sabotaggio
  • Nessun'altra versione può essere integrata
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00005
  • Opzione di abbonamento con sorveglianza
  • Potente interfaccia web
  • Numero estremamente elevato di sensori e attuatori
  • Sicuro contro l'accesso di terzi (rilascio della porta)
  • Qualità di lavorazione discreta
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00006
  • Pronto all'uso velocemente
  • Batteria facile da cambiare
  • Lavorazione solida
  • App semplice
  • Abbonamento mensile o settimanale
  • Tranne la Philips Hue non può essere integrata nessun'altra soluzione
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00007
  • Installazione semplice
  • Comoda app
  • Batteria integrata per 24 ore
  • LAN, Wifi, GSM
  • Utilizzabile completamente con Alexa
  • Nessuna propria funzione smart
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00008
  • Molto conveniente
  • Alta selezione di accessori
  • Smart Home integrato
  • Connessione LAN
  • Funzionamento solo tramite app
  • Integrazione con Alexa moderata
  • Nessuna batteria integrata
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00009
  • Numerosi accessori
  • App comoda e facile da usare
  • Facile aggiunta di nuovi elementi
  • LAN, Wifi e GSM
  • Nessun controllo vocale
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00010
  • Lavorazione molto buona
  • Uscita vocale eccellente
  • Tastiera facile da usare
  • Integrazione completa con Alexa
  • Disattivazione possibile con Alexa
  • Pochi accessori
  • Davvero smart solo con Alexa
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00011
  • Qualità del materiale ottima
  • Gli attuatori vengono memorizzati automaticamente
  • Interfaccia web con molti dettagli
  • La base non è anti sabotaggio
  • Creazione dell'account tramite app poco attendibile
  • Nessun'altra versione può essere integrata
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00012
  • Configurazione rapida
  • Molti elementi disponibili
  • Energia dell'allarme GSM indipendente
  • Un numero estremamente elevato di sensori e attuatori
  • Non completamente anti sabotaggio
  • Qualità di lavorazione scarsa (telecomando)
  • Nessun'altra versione può essere integrata
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00013
  • App affascinante
  • Buona combinazione tra Smart Home e app
  • Numerosi accessori
  • Facile da impostare e utilizzare
  • Attivazione possibile solo tramite Alexa
  • Nessuna batteria integrata
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00014
  • Qualità molto alta
  • App molto ben fornita
  • Molti sensori di sicurezza
  • Configurazione complicata
  • Pochi componenti per Smart Home
  • Nessuna connessione con Alexa
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00015
  • Concetto di sicurezza molto buono
  • App molto grande
  • Configurazione complicata
  • Poco Smart
  • Nessun controllo vocale
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00016
  • Numerosi accessori
  • Solo con controllo vocale intelligente
  • Menu poco chiaro
  • Assenza di WiFi
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00017
  • Ampio assortimento di accessori
  • Molto costoso
  • App complessa
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00018
  • Molti componenti ad un prezzo ragionevole
  • Relativamente flessibile da usare
  • Qualitativamente non buono come il vincitore del test
  • In generale, non è un sistema ben congegnato
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00019
  • Qualità molto buona
  • Elemento centrale con display
  • Gestione possibile tramite display
  • Connessione solo via GSM
  • Nessuna opzione per Smart Home
  • App rudimentale
  • Nessun collegamento con Alexa
  • Solo 30 sensori disponibili
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00020
  • Connessione via GSM e LAN
  • Funzionamento tramite app o tastiera
  • Elemento centrale con display
  • Carte RFID
  • Complicato da avviare
  • Pochi accessori per la Smart Home
  • Nessun collegamento con Alexa
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00021
  • Economico con 5 contatti magnetici per porte e finestre
  • Facile da impostare
  • Allarme solo con sirena e notifiche push
  • Poca sicurezza
  • Non smart
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00022
  • È possibile integrare i protocolli di produttori/radio di terze parti
  • Sensori eQ-3 in qualità professionale (all'aperto)
  • Sistema di allarme predisposto in app
  • Alta complessità nell'espansione
  • Abbonamenti a lungo termine
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00023
  • Facile avvio e funzionamento
  • Non sembra essere di alta qualità
  • Disattivazione possibile con Alexa
  • Nessuna funzione anti sabotaggio
  • Pochi accessori
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00024
  • Principio di libera componibilità
  • Starter kit relativamente economico
  • La composizione è complessa
  • I falsi allarmi erano frequenti
  • Mancanza di feedback
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00025
  • Funziona senza router/internet
  • Senza cloud storage e senza abbonamento
  • Flessibile grazie al funzionamento a 12 volt (opzione)
  • Nessuna telecamera possibile
  • Nessun'altra versione può essere integrata
  • Necessario un contratto aggiuntivo di telefonia mobile
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00026
  • Allarme GSM autonomo dal punto di vista energetico
  • Può essere usato senza app
  • Sirena forte
  • Quasi nessuna varietà di sensori
  • Non progettato per essere espandibile
  • Mancanza di protezione anti sabotaggio
  • Nessun'altra versione può essere integrata
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00027
  • Nessun abbonamento richiesto
  • Economico
  • Solo con corrente
  • L'app non è molto soddisfacente
Mostra dettagli prodotto

Cosa c’è da sapere sui sistemi di allarme Smart Home

Il nome ufficiale di un antifurto è un sistema di allarme antintrusione (EMA). Questo è esattamente il suo scopo: segnala un furto quando in realtà è già troppo tardi, cioè quando le finestre o le porte vengono aperte o le persone nell’edificio fanno scattare i rilevatori di movimento.

La polizia non ama i sistemi di allarme

La polizia, tuttavia, non è fan dei sistemi di allarme, questo perché i sistemi installati troppo spesso danno falsi allarmi. La polizia raccomanda invece di mettere in sicurezza finestre, porte e serrature contro i furti.

Se un sistema d’allarme può prevenire efficacemente i furti dipende dall’ambiente e dal ladro. Il ladro impreparato fuggirà immediatamente se una sirena da 100 decibel si attiva nel garage, ma capite bene che se il rischio di falsi allarmi è frequente, si preferisce poi disattivare il tutto.

All’attivazione dell’allarme domestico viene inviata una notifica, e se queste informazioni non sono sufficienti, potete dare un’occhiata dal vivo nel vostro salotto con la telecamera di sorveglianza e nel caso attivare la sirena manualmente o chiamare la polizia.

Il miglior allarme domestico
Sirena senza fili Abus Smartvest FUSG35000A: un’allarme davvero grande con un montaggio solido.

Nel peggiore dei casi, il furto avviene nonostante il sistema d’allarme. Almeno però avrete la prova video del colpevole. Ecco perché le telecamere sono una parte essenziale di un antifurto. Dopo tutto, a cosa serve se un solo rilevatore di movimento vi segnala l’attività? Potrebbe essere un vicino che innaffia i fiori per conto vostro o un gatto che passa davanti alla finestra e di certo non si chiama la polizia per questo.

Si pensa in realtà anche che avere una sirena esterna attaccata alla casa faccia sorgere la domanda se ci sia all’interno qualcosa di davvero prezioso.

Sistemi di allarme fai-da-te: una buona idea?

I sistemi di allarme fai-da-te sono meglio di niente, ma non si avvicinano ai sistemi di allarme professionali in termini di facilità d’uso e di protezione dai furti. Le differenze sono principalmente nel funzionamento senza possibilità di errori e nella facilità d’uso.

Per esempio, con antifurto casa professionale, non dovete preoccuparvi quando entrate nell’appartamento. Il sistema riconosce la chiave del proprietario e disattiva l’allarme. Con il sistema fai-da-te, invece, bisogna disattivare o attivare manualmente l’allarme tramite un codice pin o un telecomando.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00029
Blaupunkt QPRO 6600: rilevatore di movimento con telecamera fissa e tastiera.

La domanda che ci si può porre per gli allarmi professionali, è se il sistema può essere sabotato. Per evitare questo deve avere qualche funzione anti manomissione, per esempio tramite una batteria di emergenza, una trasmissione di dati criptata o magneti anti sabotaggio sui componenti. I sistemi di allarme Smart Home offrono ora anche batterie di alimentazione di emergenza della base e, in alcuni casi, magneti anti sabotaggio sui componenti e sulla base. Rispetto ai sistemi professionali, tuttavia, sono scarsamente protetti contro i ladri esperti. Anche il nostro vincitore del test di Abus non è sufficientemente protetto sotto questo aspetto e dovrebbe essere installato in un angolo nascosto, in modo che il ladro possa scoprire i sensori ma non il pannello di controllo.

La maggior parte dei furti non sono accuratamente pianificati

Come detto la maggior parte dei furti non sono pianificati, ma seguono la regola “l’occasione fa il ladro”. Se, d’altra parte, avete un vero Picasso appeso nel vostro salotto, dovreste aspettarvi dei ladri professionisti che sono pronti a sabotare i sistemi di allarme.

I sistemi domestici smart più costosi, compresi i moderni sistemi con controllo tramite app per iPhone e Android, spesso sono tecnicamente buoni. Quanto siano sicuri dipende molto dalla configurazione specifica. Il produttore ha preso sufficienti precauzioni contro gli attacchi degli hacker? I sensori sono stati installati correttamente? Il cosiddetto funzionamento forzato è assicurato?

Funzionamento forzato significa che il sistema d’allarme domestico può essere attivato solo quando porte e finestre sono chiuse, nessuno è presente e non si può rientrare nelle aree messe in sicurezza fino a che l’allarme non venga disattivato. Anche in una casa singola, questo richiederebbe numerosi moduli, come le serrature supplementari controllate elettronicamente per le porte, il tutto per ogni stanza. Oppure sensori che possono distinguere tra una finestra lasciata socchiusa e una chiusa a chiave. Se si acquista un kit entry-level, non si può essere sicuri della componibilità, se non altro perché è incluso un solo rilevatore di movimento.

Grande vantaggio nel prezzo

Compresa l’installazione, i sistemi di allarme professionali arrivano a costare facilmente 5.000 euro. Per il normale proprietario di casa, questa è sicuramente una cifra alta. Se si preferisce spendere meno, un sistema fai da te si aggira attorno ai 200, 1.000 euro.

In cambio, però, bisogna rinunciare a certi comfort. L’antifurto casa senza fili smart deve essere attivato manualmente quando si lascia la casa e disattivato di nuovo quando si rientra. Anche se spesso si possono impostare degli orari automatici per l’attivazione e la disattivazione, possono capitare eventi imprevisti che farebbero scattare l’allarme.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00030
LGtron LGD8006: si può attivare e disattivare il sistema con il telecomando o l’app.

Ma questo è esattamente ciò a cui si va incontro con i sistemi di allarme domestici smart. Normalmente si ha a che fare con l’attivazione e la disattivazione quotidiana e ci si deve aspettare dei falsi allarmi. A tal proposito, è bene aggiungere i numeri di telefono degli amici più stretti alla lista delle persone da contattare automaticamente.

Installato in pochissimo tempo

Installare i singoli componenti di un allarme casa senza fili Smart Home non è un grosso problema. I rilevatori di movimento, le telecamere o i contatti di porte e finestre sono installati con viti, tasselli o supporti adesivi. Le difficoltà si nascondono nella pianificazione, perché i meno esperti amano ignorare le regole di base, il che aumenta il tasso di falso allarme e, nel peggiore dei casi, fa sì che il sistema non venga attivato affatto.

Le buone app per sistemi d’allarme domestico hanno quindi una modalità di test. Questo assicura che la sirena rimanga silenziosa quando si simula un furto da soli.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00031
Magnete del sensore per finestra Gigaset Elements.

L’imbarazzo della scelta: sistemi di allarme wireless Smart Home

Nessun antifurto casa senza fili smart funziona senza il giusto pannello di controllo. Se volete installare anche un piccolo sistema d’allarme composto da una sirena, un rilevatore di movimento e un contatto per porta e finestra, dovete comprare questi componenti da un solo produttore, insieme a un pannello di controllo corrispondente.

Ci sono diversi standard radio tra i provider, quindi uno scambio di diversi dispositivi sotto un pannello di controllo non è la regola. Magenta Home di Telekom o Bosch Smart Home sono eccezioni. Con loro si possono usare anche alcuni attuatori della concorrenza.

Prima dell’acquisto informarsi bene

È quindi una buona idea iniziare a cercare il miglior antifurto casa, perché il pannello di controllo che si sceglie all’inizio determina quali sensori e attuatori si possono acquistare e utilizzare in futuro.

Quando si pianifica, si dovrebbe tenere a mente che più sensori o attuatori e regole di comportamento collegate si installano, più aumenta la probabilità di guasti ed errori. Questo può portare rapidamente alla frustrazione.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00032
Devolo Web: molti dispositivi, regole complesse.

Lo sappiamo da molti anni di esperienza, la realtà per un antifurto casa con le sue componenti, è molto più complessa di quella che si può definire con regole chiare.

Iniziare con pochi componenti

Quindi fatevi un favore e affrontate il tema dei sistemi di allarme intelligenti per la casa con pochi dispositivi e regole. Costruitevi un sistema di allarme minimo che faccia solo il monitoraggio di base. Se funziona bene e la famiglia si abitua, si può sempre espandere.

Controllo vocale con Alexa & Co.

Amazon Alexa, Apple Home, Google Home, Microsoft Invoke: tutti gli assistenti vocali digitali possono non solo alzare i termostati intelligenti o abbassare le luci, ma anche attivare o disattivare un antifurto.

La parola magica è “abilità”. Per ogni attuatore o sensore, i comandi vocali devono essere definiti nelle lingue più importanti presso gli assistenti vocali. Questo è un processo formale, alla fine del quale un rilevatore di movimento o una telecamera ottiene un’etichetta “Works with Amazon Alexa”.

La maggior parte dei produttori di sistemi di allarme per la casa intelligente stanno anche saltando su questo carro, ma non tutti supportano ancora Alexa, Apple Home o Google Home. Anche qui, la chiave è: Scopritelo esattamente prima!

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00033

Il migliore: Abus Smartvest FUAA35001A

L’Abus Smartvest è per noi il miglior antifurto casa per smartphone. Abus vende il suo hardware a un prezzo leggermente più alto, ma non richiede un abbonamento. La qualità del materiale è davvero ottima. L’app è molto chiara e avvia le fasi successive in caso di allarme. L’Abus Smartvest è un investimento utile per una casa sicura.

Il migliore
Abus Smartvest Basis-Set
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00004
Un sistema di allarme con moduli e di alta qualità per un'ottima sorveglianza sia per spazi grandi, che piccoli, senza vincoli di abbonamento.

Abbiamo installato l’Abus Smartvest davvero in poco tempo. Dopo aver collegato la base al router, abbiamo dovuto solo impostare l’app Abus. Per un utilizzo sicuro dei dispositivi non è richiesto molto tempo se però si leggono attentamente le istruzioni.

Configurazione rapida e installazione facile

Una volta impostati, i sensori possono essere fissati, sulla porta d’ingresso, nel corridoio, sul soffitto del soggiorno (rilevatore di fumo) o sulla porta della terrazza.

La base non colpisce per la sua bellezza, ma non è sicuro metterla in salotto, poiché non dispone di nessuna protezione per lo smontaggio. Un ladro potrebbe quindi smontare la base, così che questa non sia più in grado di inviare un messaggio di allarme.

L’abbiamo provato, se la presa e il cavo sono scollegati e le batterie vengono rimosse quando l’allarme domestico è attivato, la sirena integrata si attiva in caso di rilevamento di un movimento, ma nessuna comunicazione di allarme viene inviato allo smartphone. La sirena interna non è particolarmente forte.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00034
Abus Smartvest: grazie alle batterie, la sirena funziona anche in caso di mancanza di corrente.

L’ingombrante sirena esterna non fa parte del set di base, ma è molto utile ed è molto più forte della sirena interna della stazione di base. La sirena esterna ha anche una protezione di smontaggio. Grazie alla batteria ricaricabile incorporata, emette immediatamente il suono quando viene rimossa dal muro.

Stabilità e qualità

I componenti dell’Abus Smartvest ci sono sembrati con una qualità dei materiali accettabile e in parte anche eccellente. Non ci è piaciuto il telecomando, che è incluso nel set di base, poiché la piccola batteria è inserita nel lato del telecomando e potrebbe cadere se maneggiato in modo brusco.

Mentre il rilevatore di movimento ha anche una costruzione a muro poco stabile, la sirena esterna e il campanello con telecamera sono completamente diversi. Sono costituiti da una scocca in plastica solida e progettata con cura. Il campanello è avvitato al muro dall’interno e coperto da un pannello frontale.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00035
Abus videocitofono PPIC35520, lavorazione di altissima qualità, la lente è regolabile manualmente.

Comoda app

Nel quotidiano si comunica con l’antifurto per la casa tramite l’app e il telecomando. Il piccolo telecomando sul portachiavi è naturalmente più pratico per l’attivazione e la disattivazione, rispetto al cellulare. Il telecomando ha anche un pulsante con cui le telecamere collegate iniziano una registrazione.

L’app ha un layout molto chiaro ed è leggermente colorata. La schermata iniziale mostra solo un cursore per l’attivazione e la disattivazione, nonché il pulsante di panico e il pulsante di registrazione. Le altre panoramiche si possono raggiungere nell’app scorrendo con il dito.

1 di 3
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00036
App Abus: ecco come vengono visualizzati gli avvisi.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00039
Creare tasti di scelta rapida, per memorizzare determinate azioni.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00046
Quale forma di notifica si desidera? Messaggio push, e-mail, SMS.

Il sistema Abus si rivela un sistema utile e veloce da configurare, che ci informa se lo volgiamo, su ciò che accade in casa. L’applicazione è stata progettata per essere più semplice rispetto ad altri sistemi. Qui non si fa nessun errore nell’installazione, ma vediamo solo ciò che è importante. In caso di allarme, possiamo richiamare i contatti che abbiamo creato con un semplice passaggio e chiamare la polizia o persino un vicino.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00039
App Abus: potete creare tutti i contatti di emergenza che volete.

Abbiamo potuto chiedere a distanza a un corriere di lasciare un pacco (videocitofono) e i magneti di contatto delle porte e finestre ci hanno ricordato le finestre inclinate quando uscivamo di casa.

Svantaggi?

La base non è dotata di protezione contro il furto, ma i sensori sì. Quindi, se il ladro cerca di smontare il rilevatore di movimento, scatta l’allarme. Purtroppo la base non può farlo. Il ladro può scollegarla dalla rete e dall’alimentazione indisturbato. Questo è certamente il motivo per cui il sistema non ha la certificazione VdS.

L’installazione di tecnologie di sicurezza può essere sovvenzionata dallo Stato, attraverso il “Bonus sicurezza”.

La dotazione di base è limitata, per quanto riguarda il prezzo, ci sono solo un rilevatore di movimento e uno di apertura, oltre a un telecomando. Il sistema si configura esclusivamente tramite app. Abus non offre un portale con relativa interfaccia web. Il telecomando in dotazione ha una portata ridotta e abbiamo dovuto disattivare l’allarme domestico direttamente alla porta. Se si vuole attivare il sistema quando si è già in macchina, bisogna usare l’app.

Una connessione alternativa a Internet tramite la rete di telefonia mobile, utilizzando un modulo GSM e una scheda SIM, sarebbe una buona idea. Altri produttori dimostrano come sia possibile farlo, almeno come optional.

Il funzionamento a batteria è uno svantaggio legato al sistema che si applica a quasi tutte le soluzioni di Smart Home. Solo le sirene, le centraline, le spine intermedie e le telecamere sono alimentate dalla rete.

Alternative

Anche se per noi il sistema di Abus è il miglior antifurto casa senza fili smart, esistono valide alternative. In termini di funzionalità, funzionamento e convenienza, le differenze tra le nostre raccomandazioni sono minime.

Buona alternativa: Lupus XT1 Plus

Il Lupus XT1 Plus offre molto, ma bisogna fare attenzione anche ai punti deboli.

Buona alternativa
Lupus XT1 Plus
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00005
Con il Lupus, si ottengono molti sensori e attuatori e si hanno molte opzioni di impostazione.

Lupus reagisce rapidamente, dispone di una potente interfaccia web e i componenti possono essere memorizzati con facilità. Siamo stati quindi in grado di organizzare il set di base Lupus velocemente. L’ampio numero di sensori e attuatori, tra cui telecamere, lettori di tag, relè o comandi di tapparelle, consente di realizzare ogni scenario immaginabile.

Il centro di controllo è dotato di un’unità di alimentazione di emergenza che mantiene la completa funzionalità fino a 21 ore dopo che tutte le alimentazioni sono state rimosse. La base è dotata di contatti anti manomissione, ma a meno che il ladro non li rimuova dalla parete, sono di scarsa utilità. Tuttavia, il sistema offre una connessione dati TLS a 256 bit, il rilevamento dei disturbi e una procedura di rolling code, che proteggono il sistema da accessi non autorizzati.

1 di 2
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00048
Esempio di messaggio in caso di allarme.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00049
Altro esempio di messaggio push in caso di allarme.

A nostro avviso, l’interfaccia dell’applicazione è più rivolta alla categoria degli appassionati. È relativamente confusa e offre molte opzioni, ad esempio quattro pulsanti per i diversi stati di attivazione e altri quattro per i diversi stati di disattivazione. Questo è utile per chi sta costruendo un sistema complesso con 20 sensori, ma per la maggior parte degli utenti è decisamente troppo.

1 di 4
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00050
Lupus 12112 XT1 Plus: il set è composto da un contatto porta/finestra e da un rilevatore di movimento.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00051
La base non ha un dispositivo antifurto, ma una sirena integrata.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00052
La base si collega al router tramite un cavo RJ45. Purtroppo, quando il cavo viene tirato, l'audio viene spento.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00053
La lavorazione dei componenti non è all'altezza di quella di Blaupunkt.

Semplice: Gigaset Elements Alarm Kit

Facile da installare, semplice da utilizzare e affidabile: Gigaset Elements Alarm Kit è all’altezza di queste affermazioni.

Semplice
Gigaset Elements Alarm Kit
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00006
Per una sorveglianza meno sofisticata, il Gigaset Elements, facile da installare, è una buona scelta.

Gigaset si limita ai suoi sensori, mentre è possibile solo il controllo della luce con Philips Hue. Gigaset Elements non è noto per la sua varietà, i sensori come quelli di movimento, di controllo delle tapparelle o di temperatura e umidità semplicemente non esistono. Il produttore ha almeno aggiunto alla gamma un termostato per i termosifoni.

Gigaset non vuole essere una soluzione universale per tutto. Il vantaggio è che il sistema è meno complesso da installare e gestire. Lo svantaggio è che non può essere ampliato in termini di varietà, ma solo di numero di sensori.

Gigaset Elements può essere utilizzato in molti modi nell’ambito della sicurezza. I sensori di casa smart (movimento, fumo, ecc.) e gli attuatori (sirena, pulsante, ecc.) possono essere combinati a piacere, creando una soluzione di sicurezza individuale ad un basso costo.

La seconda differenza è lo standard radio DECT, noto per i telefoni cordless. Gigaset è l’unico fornitore che trasmette la propria Smart Home tramite DECT-ULE (Ultra Low Energy). Lo svantaggio è che non è possibile integrare dispositivi di altri fornitori.

Inoltre, Gigaset è un sistema basato sul cloud, i file di log e soprattutto le registrazioni delle telecamere sono memorizzati sul server Gigaset. Può piacere o meno. Se si desidera registrare video o foto quando c’è un allarme, un movimento o quando si torna a casa, è necessario aggiungere un abbonamento.

1 di 7
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00058
Componenti del Gigaset set.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00059
Sensore di movimento Gigaset Elements con base di montaggio.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00060
Colori Gigaset Elements per il pulsante.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00061
Smart Home: Google Home controlla le prese di Gigaset.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00062
Contatto porta Gigaset Elements (vibrazione).
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00063
Spina dell'adattatore Gigaset Elements.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00064
Sirena Gigaset Elements.

Con l’abbonamento aumenta anche il tempo di archiviazione sul server. Senza di esso, il tempo di memorizzazione è di soli due giorni e non è possibile registrare un allarme. Se volete utilizzare il Gigaset Elements in modo efficiente, non c’è modo di evitare l’abbonamento.

L’app Gigaset mostra ciò che serve quando si parla di sicurezza. L’applicazione, dal design semplice, non è complessa, ma sfrutta i suoi punti di forza in termini di sicurezza.

Compatibile con Alexa: Ring Alarm Security Kit (seconda generazione)

C’è un aggiornamento del Ring Alarm Security Kit (2. Generation). Tuttavia, la seconda generazione si riferisce solo agli accessori. Il pannello di controllo rimane quello di sempre, ma non riteniamo debba cambiare. Tecnicamente è equipaggiato in modo ottimale e sono disponibili aggiornamenti per il software. Abbiamo utilizzato il set di prima generazione e non abbiamo potuto rilevare alcun cambiamento, almeno nell’unità centrale.

Compatibile con Alexa
Ring Alarm Security Kit (2. Generation)
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00007
Tutto è iniziato con un campanello, ma Ring ora offre un sistema di allarme completo che sta diventando sempre più intelligente.

La stazione base funziona in modo affidabile e ha molte qualità, come l’ampia batteria che mantiene il sistema in funzione per 24 ore in caso di interruzione della corrente. Se anche la rete domestica funziona tramite corrente e questa viene interrotta, l’antifurto casa senza fili utilizza la rete di telefonia mobile e invia i rapporti allo smartphone. La scheda telefonica è già integrata.

Tuttavia, questo servizio è gratuito solo per un mese, dopodiché occorre acquistare l’abbonamento Ring Protect Plus.

Solo gli accessori sono nuovi

Anche la sicurezza non viene trascurata. Come il pannello di controllo, anche il rilevatore di movimento e il sensore di porte e finestre sono protetti contro la manomissione. In caso di attivazione della protezione contro il sabotaggio o di attivazione/disattivazione del sistema d’allarme, una voce chiara commenta ciò che sta accadendo.

L’installazione iniziale, che avviene tramite Bluetooth, è molto semplice. In questo modo, lo smartphone o il tablet possono comunicare immediatamente con il pannello di controllo senza bisogno di un cavo LAN o del complicato processo di connessione a una rete WiFi aggiuntiva.

1 di 5
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00065
La selezione di accessori rimane la stessa, ma i modelli sono nuovi.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00066
La scheda SIM per i servizi premium è già inclusa.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00067
L'installazione può essere eseguita anche "al contrario", a seconda del passaggio dei cavi.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00068
Esistono adattatori diversi per ogni alimentazione a seconda del Paese.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00069
LAN, Wifi, GSM e USB, cos'altro vi serve?

La novità principale è la tastiera, che ora è molto più piccola, mantenendo comunque il suo comfort. Il rilevatore di movimento è diventato anche più compatto e non ha più l’aspetto tipico.

I dispositivi funzionano ancora in modo affidabile e la tastiera viene fornita con un supporto a parete da cui può essere rapidamente rimossa. Grazie alla batteria ricaricabile integrata, non è necessario preoccuparsi dell’alimentazione.

1 di 5
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00070
La tastiera è ora più piccola e ha un aspetto più moderno.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00071
Inoltre, può essere facilmente rimosso e montato a parete.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00072
Il rilevatore di movimento è più moderno.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00073
I cuscinetti adesivi per il fissaggio rapido sono già montati. In alternativa, può anche essere avvitato.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00074
Anche il contatto finestra/porta è più compatto e ha un aspetto più moderno.

L’app non è cambiata visivamente dalla prima generazione, il che è positivo. È strutturata in modo molto chiaro e fornisce tutti i tipi di informazioni. Solo durante la configurazione del dispositivo si nota che sono stati aggiunti nuovi dispositivi, come il sensore della cassetta delle lettere o una presa esterna intelligente. Ring si sta quindi aggiornando e diventerà sicuramente molto più smart. Nell’app, tuttavia, le funzioni smart senza scene e routine sono un po’ carenti.

Il kit di sicurezza Ring Alarm (2 generazione) è smart solo in misura limitata, anche se sono già presenti alcuni sensori smart. Tuttavia non è necessario l’utilizzo di essi, perché il sistema di allarme può essere facilmente integrato con il controllo vocale. Per attivarlo/disattivarlo tramite comando vocale, occorre però creare un PIN vocale aggiuntivo.

Integrazione completa in Alexa

Ogni singolo sensore è elencato in Alexa e può essere utilizzato per attivare una routine. Il rilevatore di movimento accende di conseguenza la luce o il contatto finestra/porta e ricorda di chiudere la finestra quando si esce di casa.

Il kit di sicurezza Ring Alarm (2. Generation) offre un antifurto casa controllabile in modo comodo e molto semplice da configurare. Nell’app gli elementi Smart Home sono in gran parte omessi, ma Ring sta aggiornando la sua gamma di prodotti. Chi vuole essere più smart deve solo collegare il sistema di allarme Ring con il controllo vocale e può utilizzare tutti i sensori nelle routine.

Consigliato per il prezzo: Homematic IP Starter Set Alarm

L’Homematic IP Starter Set Alarm è piuttosto economico e a prima vista non sembra di alta qualità. Tuttavia, ha tutto ciò che un antifurto casa e un sistema di controllo domestico smart devono avere. La piccola unità di controllo deve essere installata in modo da non essere facilmente visibile, in quanto non ha una protezione contro il sabotaggio per la rimozione dalla parete e non ha una batteria integrata. La sicurezza necessaria è comunque garantita, perché l’unità di controllo riconosce la manomissione ed emette un allarme. Anche gli accessori stessi sono dotati di protezione contro il sabotaggio.

Economico e versatile
Homematic IP Starter Set Alarm
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00008
Il sistema di allarme Homematic IP è estremamente conveniente e offre una vasta gamma di attuatori e sensori.

Nascondere i singoli componenti non è comunque difficile, poiché sono relativamente piccoli. Particolarmente interessante è il sensore porta/finestra, composto da un solo pezzo. È dotato di un sensore a infrarossi sul lato che controlla se il segnale emesso viene riflesso dalla finestra. Se la finestra si apre, non c’è il riflesso e il sensore attiva l’allarme domestico. Questa è un’idea interessante, che consente di posizionare il sensore in modo molto più discreto.

Ancora più interessante per alcuni, tuttavia, potrebbe essere la gamma di sensori e attuatori. Con Homematic IP, questi non si limitano ai rilevatori di movimento, ai sensori delle porte e ai telecomandi. L’antifurto casa Smart Home Homematic IP può essere utilizzato anche per controllare le tapparelle o il riscaldamento.

Se ciò non bastasse, è possibile rendere smart con pannelli di controllo quei dispositivi che non lo sono. Lo Starter Set Homematic IP è solo l’inizio e, grazie ai numerosi accessori, è possibile costruire gradualmente un sistema domestico smart completo.

1 di 5
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00078
I dispositivi IP Homematic sono poco appariscenti e non si notano troppo.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00079
Il pannello di controllo ha un solo pulsante illuminato.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00080
D'altra parte, può essere integrato nella rete via cavo.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00081
Il rilevatore di movimento (a destra) è più piccolo del solito.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00082
Sensore per porte/finestre in un unico pezzo che funziona a infrarossi.

L’installazione dell’app è semplice e veloce, con molte immagini che spiegano ogni passaggio. Se si desidera aggiungere nuovi sensori, è sufficiente selezionarli, immettere le ultime quattro cifre dell’ID del dispositivo e il nuovo sensore di movimento può essere aggiunto a una stanza. Lo sfondo dell’applicazione può essere progettato liberamente, così come i simboli utilizzati per i diversi sensori.

Il collegamento con Alexa è simile. A tal fine, l’app genera un codice di sei cifre che deve essere inserito solo nell’Alexa Skill. Questo è tutto! Tuttavia, è un peccato che i sensori di sicurezza non vengano riconosciuti singolarmente da Alexa. Ciò significa che può essere attivato solo l’antifurto. La situazione dovrebbe essere diversa quando si introducono i sensori e i gli attuatori per il comfort domestico. Dovrebbe poi essere possibile modificare la temperatura delle singole stanze con un comando vocale.

Quasi nessun antifurto casa smart può essere ampliato in tanti modi come l’Homematic IP Starter Set Alarm. Questo permette un numero quasi infinito di possibilità per espandere sia il vostro sistema di allarme, che il vostro sistema di Smart Home. Per garantire l’accesso in qualsiasi momento, tutte le informazioni sono archiviate in un cloud. Tuttavia, non dovete preoccuparvi dei vostri dati, perché tutto rimane anonimo.

La concorrenza

Ajax Ajax StarterKit Cam

L’antifurto casa Ajax Ajax StarterKit Cam si distingue non solo per il prezzo: anche dal punto di vista tecnico compete su altri livelli. Ogni parte è prodotta secondo uno standard elevato, è ben studiata e, naturalmente, è dotata di protezione contro il sabotaggio. L’applicazione è molto più dettagliata e consente di formare gruppi e creare utenti con diritti diversi. È possibile anche il collegamento diretto ai servizi di sicurezza preimpostati.

Ci sono molti piccoli dettagli che non sono evidenti a prima vista. Ad esempio, nel rilevatore di movimento è integrata una telecamera che fornisce piccole sequenze di immagini con una risoluzione massima di 640 x 480 pixel e indica anche la temperatura della stanza. Tutta questa tecnologia ha il suo prezzo e per le abitazioni private potrebbe essere troppa. Ciò è evidente anche nel fatto che non è possibile un collegamento al controllo vocale. Nella versione da noi testata, l’AJAX è qualcosa più per le aziende e per locali aziendali. Per correttezza, tuttavia, va detto che il set iniziale, composto da hub, rilevatore di movimento, e radiocomando con pulsante antipanico, è già disponibile a un prezzo più basso.

Ring Alarm Security Kit

L’unità centrale del kit di sicurezza Ring Alarm è piuttosto grande, ma ha anche una sirena che con 104 db mette in fuga i ladri. L’app ha molto da offrire con il geofence, gli utenti multipli e una dashboard regolabile. Solo le funzioni smart sono un po’ carenti. Al contrario, c’è una connessione di prima classe ad Alexa, dove ogni singolo sensore può essere utilizzato come attivatore per una routine.

Blaupunkt QPRO 6600

Il Blaupunkt QPRO 6600 è dotato di un contatto porta/finestra, un tastierino e un rilevatore di movimento con telecamera integrata. Quest’ultima è alimentata a batteria, motivo per cui la fotocamera non può registrare video in diretta, ma solo singole foto. In caso di allarme, queste foto vengono inviate per e-mail. Ci piace la tastiera, posizionata accanto alla porta d’ingresso, per attivare o disattivare l’antifurto casa.

Il Blaupunkt è indipendente dall’energia grazie a una batteria di emergenza integrata. Tuttavia, il sistema può inviare un messaggio allo smartphone solo se il router è ancora funzionante e il cavo di rete è collegato. Blaupunkt offre la migliore qualità dei materiali sia per la base che per i componenti. Il rilevatore di movimento con la telecamera è costruito in modo molto solido, così come la tastiera. Il contatto porta/finestra ha un vano batteria avvitato ed è realizzato in plastica spessa. I sensori in dotazione vengono inseriti automaticamente, basta inserire la batteria, montarla e si può mettere il sistema in funzione. Per la gestione o il funzionamento quotidiano, è possibile utilizzare l’app o un’interfaccia web.  L’app purtroppo si è bloccata diverse volte durante la creazione di un nuovo account. Abbiamo dovuto creare un account tramite l’interfaccia web, con il quale abbiamo potuto accedere all’applicazione.

LGtron LGD8006

LGtron ha messo insieme il set entry-level LGD8006 con un buon rapporto qualità-prezzo, soprattutto perché la sicurezza contro i sabotaggi è migliore di quella di Abus, Blaupunkt o Lupus. Non ci sono opzioni di abbonamento. I video degli allarmi sono memorizzati localmente sulla scheda SD della base. L’LGtron è dotato di un contatto di sabotaggio che si attiva anche su un’unità montata a parete nel caso in cui il ladro la rimuova. In questo modo riceverete un messaggio di manomissione. Tuttavia, se il ladro dovesse riuscire a rimuovere l’unità, compresa la piastra di supporto, potrebbe semplicemente spegnere il modulo radio e il sistema non trasmetterà più nulla dall’abitazione.

LGtron diventa veramente sicuro quando la scheda SIM è attivata. Utilizzando la batteria di emergenza, l’unità può continuare a inviare messaggi di allarme in caso di smontaggio o interruzione dell’alimentazione. Il processo di configurazione e inserimento tramite l’app è veloce. Non esiste un’interfaccia web alternativa. L’app offre la possibilità di invitare i membri della famiglia.  LGtron offre numerosi accessori, tra cui pannelli di allarme, pulsanti antipanico, pulsanti di chiamata di emergenza, rilevatori di gas e altro ancora.

Il test passo per passo

In diversi turni di prova abbiamo testato un totale di 27 sistemi di diversi produttori. Il primo test è stato effettuato in una casa unifamiliare e i sensori o gli attuatori sono stati montati sul posto.

Per prove successive, abbiamo deciso di adottare una configurazione e una simulazione provvisoria a causa della complessità. A tal fine, abbiamo avvitato i sensori su supporti di legno e li abbiamo sistemati di conseguenza nel corridoio, nel soggiorno, sulla terrazza o all’ingresso. Questo ci ha permesso di provare i diversi sistemi di allarme in parallelo nella vita quotidiana e di smontarli senza lasciare tracce.

1 di 2
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00218
Una delle prove da noi effettuata: sette allarmi su un pannello OSB.
Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00219
Per la simulazione, abbiamo montato i componenti su un supporto.

Non volevamo sapere se i sensori funzionavano: non ci sono problemi a riguardo. I rilevatori di movimento segnalano il movimento, i rilevatori di fumo rilevano il fumo e i contatti finestra indicano una finestra aperta.

Per noi era molto più importante il modo in cui gli attuatori e i sensori interagiscono con l’applicazione. Come si può attivare o disattivare l’allarme? L’app mostra chiaramente lo stato attuale? Che aspetto ha la timeline che mostra le attività? Come si può reagire a un allarme dall’app? Si può creare regole per i processi automatizzati e si possono invitare altre persone nel sistema?

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00220
Ogni app è stata installata e testata a fondo.

A noi interessava anche la qualità dell’hardware. Mentre AMG e Blaupunkt si affidano a robuste strutture in plastica, in cui persino il vano batteria è avvitato, da Olympia o LGtron troviamo plastica sottile e clip per il coperchio che non sembrano molto resistenti.

La dotazione di sensori e attuatori variava notevolmente a seconda del set: mentre Medion ha inviato dodici componenti più un’unità di controllo nel suo Smart Home Starter Set per utenti avanzati, Somfy ha incluso solo un rilevatore di movimento e un contatto porta.

Il miglior allarme domestico : Sistema Di Allarme00221
Confronto: Blaupunkt a sinistra, Olympia a destra. Blaupunkt ha la cassa più spessa e fissata.

Oltre al set di base, Abus ci ha inviato una sirena da esterno, una telecamera intercomunicante e un rilevatore di fumo. Il tutto è costato un totale di 700 euro.

Blaupunkt ha incluso un rilevatore di movimento con telecamera, un tastierino e un contatto porta/finestra, in ogni caso sufficiente per avviare una piccola sorveglianza.

TapHome comprendeva il pannello di controllo, una grande sirena per l’esterno, un rilevatore di movimento e di fumo, il tastierino per la porta d’ingresso e un portachiavi. Olympia non ha una tastiera separata, ma dispone di un telecomando, di un rilevatore di movimento e di quattro contatti porta/finestra.

Tuttavia, la portata della fornitura non deve influenzare la valutazione. Molti produttori offrono diversi set a prezzi diversi e alla fine, ognuno deve decidere da solo quanto è disposto a investire.

Domande più frequenti

Qual è il migliore antifurto casa senza fili?

I sistemi di allarme devono sempre essere adattati alle circostanze. Pertanto, è difficile scegliere il migliore. Un ottimo risultato complessivo è fornito dall’Abus Smartvest, che ha una ricca offerta di telecamere e sensori e un’app molto facile da usare.

Vale la pena procurarsi un antifurto casa senza fili?

Sì, ma solo se i componenti al suo interno sono davvero necessari. In questo caso il set può essere ampio quanto si desidera. Il produttore vuole vendere molti prodotti e quindi offre set a un prezzo molto più basso rispetto all’acquisto di singoli dispositivi.

Cosa si intende per antifurto casa "intelligente"?

Il termine “intelligente” è molto generico e per molti produttori il sistema di allarme è già intelligente se i singoli sensori o azionatori possono essere aggiunti manualmente. Oggi, tuttavia, la casa intelligente dovrebbe essere qualcosa di più. Il sistema d’allarme dovrebbe avere aree individuali alle quali aggiungere rilevatori di movimento o sensori per la rottura di vetri, e dovrebbe offrire diverse modalità di notifica. In modalità casa sarebbe meglio una notifica push, mentre se impostato in modalità allarme, l’attivazione della sirena sarebbe l’ideale.

Oltre a questo, l’integrazione in un sistema di controllo vocale può ampliare enormemente le possibilità, a condizione che i singoli sensori possano essere utilizzati anche singolarmente.

Come dovrebbe comunicare un antifurto per la casa "intelligente"?

Una sirena sarebbe ottimale, ma è utile solo se viene sentita anche da persone che reagiscono all’allarme. È inutile che il vicino la senta e continui a bere il caffè. Pertanto, è utile se la comunicazione avviene tramite notifiche push, SMS o chiamata. Anche un’e-mail sarebbe utile, ma non sempre la sua ricezione è immediata.

Far arrivare la notifica a un ente di sicurezza ha senso solo se i locali sono grandi o se all’interno ci sono oggetti di grande valore. Ricordiamo che tale servizio non è gratuito.

Commenti

0 Commenti