Il miglior tostapane Test: Toaster
test
Pubblicato: 24.11.2021

Il miglior tostapane

Abbiamo testato 46 tostapane. Per noi, il Krups KH442 è attualmente il migliore che si possa comprare. Ha una finitura di alta qualità, offre buoni risultati quando si tosta il pane e l’involucro non diventa così caldo all’esterno anche dopo il terzo ciclo di tostatura. Tuttavia ci sono anche altri tostapane che vogliamo raccomandare.

Doreen Menz
Doreen Menz
laureata in germanistica, redige gran parte dei test di Guidario. Testa prodotti di ogni ambito: cuoca e gamer per hobby, non solo si interessa di computer e utensili da cucina, ma anche di elettrodomestici e tutto ciò che è legato alla salute.
Miryam Cocco
Miryam Cocco
appassionata delle lingue straniere, è laureata in Germanistica e Anglistica. Si occupa da anni di traduzioni di testi e assistenza linguistica tra il tedesco e l’italiano.
Aggiornamento informazioni

Testiamo in continuazione nuovi prodotti e revisioniamo i nostri consigli con regolarità. Vi informeremo non appena questo articolo sarà stato aggiornato.

Per scoprire qual è il miglior tostapane, ne abbiamo analizzati 46 e 27 di questi sono ancora disponibili. Per noi era importante coprire l’intera gamma di prezzi, perché la domanda interessante era se i tostapane costosi siano più efficienti di quelli economici?

La risposta è: no, anche i tostapane economici tostano bene e in alcuni casi in modo uniforme, mentre allo stesso tempo alcuni di quelli costosi non danno un buon risultato. Ci sono grandi differenze nella qualità della lavorazione. I tostapane veramente economici non sono quindi da raccomandare, ma ci sono già alcuni buoni modelli per pochi soldi.

I  nostri consigli in breve

Il migliore

Krups KH442

Test Il miglior tostapane: Krups KH442
Per un prezzo ragionevole, si ha un ottimo pane per la colazione e non ci si brucia.

Non solo la fabbricazione di prima classe e la scocca isolata rendono il Krups KH442 un vero portento, ma il tostapane tosta in modo molto uniforme sia le fette di pane conservate nel sacchetto, che quelle congelate. Queste caratteristiche lo rendendo un ottimo dispositiva ad un ottimo prezzo. Tuttavia, non è uno dei più veloci.

Doppia porzione

Severin AT 2509

Test Il miglior tostapane: Severin AT 2509
Il tostapane Severin è idoneo per più persone e tosta il pane rapidamente.

Se ci sono molte bocche da sfamare contemporaneamente al mattino, vale la pena dare un’occhiata più da vicino al Severin AT 2509, perché può tostare quattro fette contemporaneamente. Questo non solo accorcia il tempo di attesa, ma migliora anche l’umore a tavola durante la colazione. Dal momento che è in gran parte in acciaio inossidabile, fa anche la sua figura sui mobili della cucina. I risultati di tostatura e la qualità della fabbricazione del corpo del tostapane lo rendono un buon prodotto, anche se è facile scottarsi.

Conveniente

Philips HD2581/90

Test Il miglior tostapane: Philips HD2581/90
Philips non sta reinventando il toast, ma non ne ha bisogno. L'HD2581/90 è un tostapane solido e classico.

Il Philips HD2581/90 è un primo esempio di ciò a cui la gente pensa quando sente la parola “tostapane”. Non impressiona per un design particolarmente raffinato o funzioni esotiche, ma si concentra sull’essenziale e lo fa bene. Se si può fare a meno della stravaganza e dell’innovazione, questo apparecchio fa dei toast deliziosi a un giusto prezzo.

Design elegante

WMF Küchenminis Langschlitz-Toaster

Test Il miglior tostapane: WMF Küchenminis Langschlitz-Toaster
Il tostapane a fessura lunga di WMF offre risultati eccellenti, ha un aspetto elegante ed è un piacevole salvaspazio.

Per chi ama le cose semplici e moderne, il tostapane a fessura lunga WMF Küchenminis Langschlitz-Toaster è un gioiellino in acciaio che tosta più uniformemente di quasi tutti gli altri modelli nel test. È anche più sottile dei tostapane a fessura lunga comparabili e, a parte alcuni dettagli minori, è fatto molto bene.

Tabella di confronto

Il miglioreKrups KH442
Doppia porzioneSeverin AT 2509
ConvenientePhilips HD2581/90
Design eleganteWMF Küchenminis Langschlitz-Toaster
Tefal Element TL4308
Cloer 3419
WMF Stelio
Braun HT 3010
Graef TO 61
Bosch ComfortLine TAT6A114
KitchenAid 5KMT221ECU
Philips HD2637/90
Smeg TSF01
Russell Hobbs Retro
Severin AT 2589
Siemens TT86104
WMF Bueno
Gastroback 42397 Pro 2S
Braun Multiquick 3 HT450
AEG AT3300
WMF Bueno Pro
Severin AT 2590
Severin AT 2512
Clatronic TA 3565
Severin AT 2515
Klarstein 10005179 Toaster
Russell Hobbs Textures Plus
Test Il miglior tostapane: Krups KH442
  • Buon risultato di tostatura
  • Ottimo aspetto
  • Piuttosto lento
Test Il miglior tostapane: Severin AT 2509
  • Tosta fino a quattro fette di pane.
  • Buon aspetto.
  • Piuttosto lento
Test Il miglior tostapane: Philips HD2581/90
  • Vassoio per le briciole
  • Prezzo equo
  • Quasi completamente fatto di plastica
  • Nessuna funzione di scongelamento separata
Test Il miglior tostapane: WMF Küchenminis Langschlitz-Toaster
  • Design elegante
  • Buona aspetto
  • Stretto e salvaspazio
  • Vassoio di briciole molto buono
  • Viene fornito con pinza
  • Costoso
Test Il miglior tostapane: Tefal Element TL4308
  • Risultato di tostatura uniforme
  • Buon prezzo
Test Il miglior tostapane: Cloer 3419
  • Risultato di tostatura uniforme
  • Buon prezzo
  • Funzione scongelamento assente
Il miglior tostapane Test: Wmf
  • Risultato di tostatura uniforme
Test Il miglior tostapane: Braun HT 3010
  • Design moderno
  • Buon prezzo
  • Risultato tostatura accettabile
  • Quasi completamente di plastica
Test Il miglior tostapane: Graef TO 61
  • Design moderno
  • Risultato tostatura ok
  • Quasi completamente di plastica
Test Il miglior tostapane: Bosch ComfortLine TAT6A114
  • Design attraente
  • Buon aspetto
  • Vassoio per le briciole eccellente
  • Buon prezzo
  • Risultati mediocri della tostatura
  • Quasi completamente fatto di plastica
Test Il miglior tostapane: KitchenAid 5KMT221ECU
  • Design retrò chic
  • Utile vassoio per le briciole
  • Sollevatore elettrico per toast
  • Odore molto forte di prodotti chimici
  • Il pane tostato è difficile da rimuovere
  • Nessuna aggiunta per tostare panini
  • Costoso
Test Il miglior tostapane: Philips HD2637/90
  • Vassoio per le briciole
  • Risultato di tostatura uniforme
  • Buon prezzo
  • Piuttosto grande
Test Il miglior tostapane: Smeg TSF01
  • Design retrò chic
  • Buon aspetto
  • Costoso
Test Il miglior tostapane: Russell Hobbs Retro
  • Design retrò chic
  • Orologio incorporato
  • Molto veloce
  • Il pane tostato può essere rimosso senza problemi
  • Vassoio per le briciole non molto idoneo
  • Il pane tostato rimane troppo morbido all'interno
Test Il miglior tostapane: Severin AT 2589
  • Risultati dei test utili
  • Buon prezzo
  • La leva si blocca di tanto in tanto
  • Vassoio per le briciole poco adatto
Test Il miglior tostapane: Siemens TT86104
  • Scocca in metallo
  • Design moderno
  • Tostatura irregolare
  • Vassoio per le briciole poco adatto
  • Quasi completamente fatto in plastica
  • Costoso
Test Il miglior tostapane: WMF Bueno
  • Buon risultato di tostatura
  • Buon prezzo
Test Il miglior tostapane: Gastroback 42397 Pro 2S
  • Impostazione e visualizzazione del tempo a LED
  • Tosta non proprio uniformemente
  • Costoso
Test Il miglior tostapane: Braun Multiquick 3 HT450
  • Bell'aspetto
  • Buon prezzo
  • Design moderno
  • Risultati di tostatura mediocri
  • Quasi completamente fatto di e plastica
  • Piuttosto lento
Test Il miglior tostapane: AEG AT3300
  • Ben rifinito
  • Buon prezzo
  • Quasi completamente fatto di plastica
  • Tosta in modo irregolare
Test Il miglior tostapane: WMF Bueno Pro
  • Buon aspetto
  • Costoso
Test Il miglior tostapane: Severin AT 2590
  • Buon prezzo
  • I toast volano parzialmente fuori dal tostapane
  • Vassoio per briciole con bordo piatto
Test Il miglior tostapane: Severin AT 2512
  • Buon aspetto
  • I toast volano parzialmente fuori dal tostapane
  • Costoso
Test Il miglior tostapane: Clatronic TA 3565
  • Molto economico
  • Aspetto scadente
  • Quasi completamente di plastica
Test Il miglior tostapane: Severin AT 2515
  • Tostatura omogenea
  • Pericolo di bruciature quando si toglie il pane
Test Il miglior tostapane: Klarstein 10005179 Toaster
  • Con funzione bagel
  • Buon prezzo
  • Design retrò chic
  • Diventa rovente
Test Il miglior tostapane: Russell Hobbs Textures Plus
  • Buon prezzo
  • Risultati di tostatura medi
  • Senza scaldapanini
  • Quasi completamente di plastica Relativamente lento
  • Cavo corto
Mostra dettagli prodotto

Quali tostapane sono disponibili in commercio?

La maggior parte delle persone ama il proprio toast dorato in modo uniforme. Insieme a una tazza di caffè, la fetta di pane tostato fa parte del loro rituale mattutino per iniziare la giornata. Ecco perché un tostapane fa parte della dotazione standard di molte famiglie.

Grandi differenze nei risultati della tostatura

Quando si fa un nuovo acquisto, ci si trova di fronte a un’enorme selezione di elettrodomestici che fondamentalmente fanno tutti la stessa cosa: tostare il pane. Tuttavia, ci sono differenze significative, non solo nel prezzo, ma anche nei risultati di tostatura, nelle funzioni e nella sicurezza.

La maggior parte dei tostapane tosta due fette di pane da toast simultaneamente in due fessure, una accanto all’altra. La versione con una fessura lunga è di conseguenza chiamata “tostapane a fessura lunga”.

Il miglior tostapane Test: Toaster
La variante classica è il tostapane a 2 fette. Nel frattempo, ci sono anche modelli a fetta lunga, doppia fetta lunga e 4 fette.

Ci sono poi tostapane che possono tostare quattro fette di pane allo stesso tempo. Qui ci sono varianti con quattro fessure corte una accanto all’altra o con due lunghe affiancate.

Quale modello preferite è una questione di gusti. Grazie al loro design piatto, i tostapane a fessura lunga occupano meno spazio in cucina e di solito hanno un aspetto più elegante. Inoltre, facilitano la tostatura uniforme su entrambi i lati, perché se il numero e la potenza degli elementi riscaldanti sono uguali, le leggi della termofisica assicurano che l’interno dell’apparecchio sia più caldo dell’esterno più freddo.

Per le famiglie, un tostapane per quattro fette è di solito la scelta migliore. Sempre che abbiate lo spazio, visto che sono abbastanza grandi.

Il miglior tostapane Test: Krups

Il migliore: Krups KH442

Il Krups KH442 è un tostapane tutto sommato solido, ben fatto e che tosta in modo molto uniforme. Il design è semplice ed elegante e il prezzo è molto buono per quello che offre.

È per lo più in acciaio inossidabile, ma anche parti in plastica argentate, come le cornici superiori e inferiori, i pulsanti e la leva, sono di buona qualità. Niente traballa o scricchiola. Per il prezzo, si ottiene un prodotto davvero eccellente e, si spera, di lunga durata.

Il migliore
Krups KH442
Test Il miglior tostapane: Krups KH442
Per un prezzo ragionevole, si ha un ottimo pane per la colazione e non ci si brucia.

Un aspetto positivo ulteriore è dato dal fatto che non si deve estrarre il vassoio delle briciole da soli, cosa che spesso porta a spargerle ovunque, ma si preme brevemente contro la maniglia del cassetto e questo scatta fuori. È anche abbastanza grande e ha un bordo relativamente alto in modo che i resti dei toast non finiscano sul pavimento.

La griglia scaldapane per tostapane è altrettanto robuste e può essere sollevata quando necessario premendo una piccola leva verso il basso. È sufficientemente stabile e serve perfettamente al suo scopo.

1 di 11
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
L'aspetto in acciaio inossidabile rende il tostapane più elegante dei modelli in plastica pura.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Due fette possono essere tostate allo stesso tempo.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Per evitare di bruciarsi le dita, le fette possono anche essere sollevate.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Il produttore lo scrive anche sul lato.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Il vassoio delle briciole non è piatto, in modo che nulla cada.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
C'è anche un attacco pieghevole per il pane.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Se volete fermare il processo di tostatura o selezionare un'altra funzione, ci sono dei pulsanti chiaramente disposti per questo.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Il grado di tostatura può essere regolato a piacere.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Sul retro troverete una leva che solleva comodamente il toast.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Un tostapane standard con un bel look.
Il miglior tostapane Test: Krups Kh442
Se il cavo è d'intralcio, potete semplicemente avvolgerlo sul fondo del tostapane.

Il Krups KH442 ha sei livelli di tostatura, di cui la maggior parte probabilmente userete solo i livelli da 4 a 6, perché il tostapane ha bisogno di  tempo per dorare correttamente una fetta di pane. Questa è la sua unica debolezza. Nel test di 3 minuti, il risultato non è ancora come quello desiderato, ma circa mezzo minuto dopo è ottimale. Abbiamo dorato il pane usando il livello 4-5.

Poco ambrato quando si scongela

La situazione è simile con la funzione di scongelamento: se si tosta una fetta congelata a livello medio con questa funzione attivata, si può ottenere un toast un po’ troppo chiaro.

Se si gira invece la manopola più verso destra, il risultato dovrebbe essere perfetto, perché il Krups KH442 riesce a tostare in modo uniforme.

La funzione aggiuntiva di riscaldamento rende in pochi secondi una fetta già tostata di nuovo calda. Tutti i tostapane con questa funzione seguono questa semplice procedura.

Un grande vantaggio del Krups KH442 è quello che non c’è quasi nessun rischio di bruciare il pane. Non tutti i tostapane nel test fanno lo stesso. L’unico componente che si scalda veramente è il bordo metallico dell’interno, che è lo stesso in tutti i tostapane. Tutte le altre parti in questo dispositivo si scaldano, ma possono essere toccate senza problemi. Pur tostando montagne di fette di pane, l’esterno del tostapane non diventa mai pericolosamente caldo.

Niente dita bruciate

Per evitare di bruciarsi le dita sul suddetto bordo metallico, le fette di pane possono essere spinte fuori con la leva. Vantaggio questo che alcuni degli altri tostapane non offrono. Con questi altri bisogna usare le dita, ma non con il Krups: le fette di pane tostato standard sporgono di 4 centimetri oltre il bordo, abbastanza per raggiungerle in sicurezza.

Il Krups KH442 fa un lavoro eccellente sotto tutti gli aspetti, ma non è il più veloce.

Alternative

Il Krups KH442 è il nostro preferito, ma ci sono altri modelli che vale la pena raccomandare.

Per le famiglie: Severin AT 2509

Quando tutta la famiglia vuole una fetta di pane o un toast a tavola, è meglio usare un modello che tosta quattro fette alla volta.

Un tostapane a doppia fessura lunga come il Severin AT 2509 è una soluzione per questi casi, perché può facilmente tostare sia le normali fette di pane che i toast.

Doppia porzione
Severin AT 2509
Test Il miglior tostapane: Severin AT 2509
Il tostapane Severin è idoneo per più persone e tosta il pane rapidamente.

Realizzato in gran parte in acciaio inossidabile, il Severin ha anche un bell’aspetto. La griglia per il pane integrato si è dimostrato uno dei più stabili nel test. Anche l’alta lavorazione contribuisce alla generale buona impressione che ci da il dispositivo.

Stabile e ben fatto

Siamo stati un po’ critici sul fatto che il bordo metallico che circonda gli elementi riscaldanti sporga oltre la scocca. È solo pochi millimetri, ma rispetto ad altri modelli, questo significa un maggior rischio di bruciature. Tuttavia, con 2,9 centimetri, le fette sporgono abbastanza da poterle rimuovere in modo sicuro. In questo modello non è presente una leva che spinge in alto il pane.

L’AT 2509 è anche disponibile come Severin AT 2515 con un solo slota sola fessura lunga. Offre risultati significativamente migliori nel test di 3 minuti. La versione a doppia fessura lunga non rappresenta quindi il tostapane più veloce sul mercato, ma almeno riscalda quattro fette alla volta.

Prezzo consigliato: Philips HD2581/90

ll Philips HD2581/90 ha tutto ciò che ci si aspetta da un tostapane: due fessure per il pane, un accessorio scaldapanini integrato, una rotella per regolare il grado di doratura, due leve e un pulsante per fermare il processo di tostatura.Quindi è un prodotto ideato senza dubbio per chi ha il solo obiettivo di tostare. Fa quello che ci si aspetta, ed è bello e compatto allo stesso tempo. Un prodotto che non fa solo risparmiare spazio in cucina, ma anche denaro nel portafoglio.

Conveniente
Philips HD2581/90
Test Il miglior tostapane: Philips HD2581/90
Philips non sta reinventando il toast, ma non ne ha bisogno. L'HD2581/90 è un tostapane solido e classico.

Naturalmente, non ci si può aspettare miracoli o materiali troppo eccellenti da un dispositivo come questo. L’involucro è fatto interamente di plastica e Philips non cerca nemmeno di nasconderlo. L’HD2581/90 non ha un aspetto particolarmente elegante, ma concreto e solido. Nonostante la plastica, non si ha l’impressione che il tostapane possa improvvisamente cadere a pezzi.

1 di 9
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
La struttura esterna del tostapane Philips è fatto interamente di plastica.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Il produttore non cerca di nascondere questo fatto.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Nonostante la plastica, il tostapane è fatto in modo solido.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Naturalmente, il Philips è dotato anche di uno scaldapanini.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Qui si può regolare il grado di rosolatura, ma non c'è una funzione di scongelamento extra.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Come la maggior parte dei tostapane, ci stanno dentro due fette.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Le fette tostate sporgono abbastanza.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Ma è ancora più comodo con la leva che alza ancora di più le fette.
Il miglior tostapane Test: Philips Hd2581 90
Non c'è anche niente di cui lamentarsi con il vassoio delle briciole.

Il Philips HD2581/90 ha mostrato il suo lato migliore nel test a livello medio. Nel test di 3 minuti, la tostatura accettabile, ma avrebbe potuto essere un po’ più uniforme. Nel programma di scongelamento, i risultati sono stati simili a quelli del Severin AT 2589, ma anche in questo caso, non sono stati ci certo eccellenti. Possiamo ritenere che lo scongelamento non è sicuramente uno dei punti di forza dell’HD2581/90.

Nessun vero programma di scongelamento

Questo fatto non ci ha particolarmente sorpresi, perché quando abbiamo ispezionato per la prima volta l’apparecchio appena disimballato, abbiamo notato che non c’era un vero programma di scongelamento. Invece di avere una funzione apposita, Philips ha semplicemente stampato un simbolo corrispondente tra le posizioni del livello 6 e 7 e l’ha chiamato funzione di scongelamento.

Poiché dopo la tostatura, il tostapane va pulito, il Philips HD2581/90 ha, come aiuto, anche un vassoio per le briciole. È stabile, sufficientemente profondo e non dà motivo di lamentarsi. Per togliere i toast bisogna spingere la leva verso l’alto, perché le fette di pane non sporgono molto nella posizione standard.

Aspetto eccellente: WMF Küchenminis

Anche il tostapane a fessura lunga WMF Küchenminis Langschlitz-Toaster è in metallo. La struttura esterna è fatta di Cromargan, di cui la marca informa orgogliosamente con una scritta corrispondente, il materiale è una lega metallica brevettata da WMF, che dovrebbe essere particolarmente resistente. Dato che non abbiamo effettuato alcun test sul materiale, lasceremo semplicemente l’affermazione così com’è.

Design elegante
WMF Küchenminis Langschlitz-Toaster
Test Il miglior tostapane: WMF Küchenminis Langschlitz-Toaster
Il tostapane a fessura lunga di WMF offre risultati eccellenti, ha un aspetto elegante ed è un piacevole salvaspazio.

Mentre il materiale dà la tipica impressione di metallo di alta qualità, la fabbricazione del prodotto è mista, ma nel complesso, il dispositivo è molto solido, nonostante le due fessure non siano ancora il massimo. Il cursore per il livello di tostatura non sembra troppo robusto e anzi, troppo fragile da usare. Attraverso la fessura verticale dove si trova la leva responsabile del processo di tostatura, si può vedere il verde di un circuito che fa capolino all’interno: non siamo certi se uno schizzo d’acqua, che ci finisca dentro, possa causare danni al tostapane.

A parte questo, il tostapane WMF Küchenminis è un apparecchio molto valido che sa convincere in quasi tutte le discipline. Lo scaldapanini integrato è stabile ed è adatto anche per le baguette grazie alla lunghezza del tostapane, i pulsanti sono illuminati e hanno un buon punto di pressione e anche se la fessura è lunga. Nonostante la lunghezza il tostapane è molto compatto e quindi occupa meno spazio in cucina.

1 di 10
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Il tostapane di WMF è in acciaio inossidabile e salvaspazio.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Anche qui, ci sono dei pulsanti chiaramente disposti.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Naturalmente, c'è anche uno scaldapanini che si adatta anche a una baguette.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Il tostapane ha molto da offrire in termini di programmi.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Per quanto le caratteristiche siano estese, non è necessario avere una visione chiara della scheda del circuito, poiché questo è un potenziale rischio per la sicurezza.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Il toast si rosola più uniformemente che con due fessure adiacenti.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Una volta tostate, le fette sporgono abbastanza per una facile rimozione.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Tuttavia, un piccolo paio di pinze lo rende ancora più facile.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Qui troverete il vassoio delle briciole.
Il miglior tostapane Test: Wmf Kuechenminis
Anche il vassoio per le briciole è progettato in modo sensato.

L’uniformità con cui il WMF Küchenmini tosta il pane è davvero eccellente. Soprattutto sull’impostazione media, ha facilmente superato tutti gli altri tostapane nel test. Il toast ha davvero le caratteristiche che ci si aspetta dal livello di media doratura.

Tosta lentamente ma in modo uniforme

Tuttavia, ci vuole anche molto tempo per ottenere un risultato di tostatura perfetto, perché il tostapane è stato uno dei candidati al test più lenti in assoluto. Questo può risultare particolarmente buono nei risultati del test dei 3 minuti,  in quanto a paragone con altri dispositivi, che nei 180 secondi quasi bruciavano il toast, qui il pane assumeva una giusta doratura. È stato poi in grado di convincere di nuovo nel programma di scongelamento e ha fornito il miglior risultato della seconda serie di test.

Il vassoio per le briciole ha un piccolo rigonfiamento al centro e bordi di dimensioni ragionevoli in modo che non si rovesci accidentalmente nulla.

Per essere sicuri di non scottarsi le dita, WMF fornisce anche una piccola pinza per trasferire in sicurezza le fette di pane tostato caldo dal tostapane al piatto. Le fette sporgono già abbastanza da poterle afferrare con le dita nude, ma pensiamo comunque che questo piccolo extra sia una bella caratteristica che altri produttori dovrebbero prendere da esempio.

Se non si ha troppa fretta al mattino e si preferisce una doratura uniforme, il tostapane a fessura lunga WMF Küchenmini è un ottimo apparecchio che si concede solo piccoli errori.

La concorrenza

Tefal Element TL4308

Il Tefal Element TL4308 è un tostapane solido che offre buoni risultati a livello medio e gestisce bene anche lo scongelamento. È un tostapane a fessura lunga che ha un design moderno. Il vassoio per le briciole è abbastanza stretto, ma questo è dovuto al suo design. Ha i bordi alti in modo che le briciole non cadano. Non si può sbagliare con e l’unica ragione per cui non è tra i nostri preferiti è perché altri modelli erano ancora più convincenti.

Cloer 3419

Il piccolo tostapane di Cloer 3419 ci ha sorpreso, ha tostato in modo eccellente su un’impostazione media, il risultato era uniforme e il toast aveva un ottimo colore marrone chiaro. È stato eccellente anche nel test di 3 minuti sull’impostazione più alta, il che significa che è uno dei tipi più veloci. Sfortunatamente, non ha una funzione di scongelamento, ma per il resto ha tutto il necessario, con sei livelli di rosolatura e una finitura accettabile. Con i suoi 85 centimetri, il cavo è bello e lungo, e l’unica ragione per cui non è stato inserito nella raccomandazione “buona ed economica” è perché la raccomandazione attuale è disponibile per qualche euro in meno.

WMF Stelio

Il WMF Stelio ha tostato tutto meravigliosamente e uniformemente, anche lo scongelamento ha funzionato perfettamente. Non ha vinto il test solo perché il favorito attuale è ancora più convincente in termini di fabbricazione del tostapane e perché i clienti riferiscono che questa versione si rompe già dopo qualche anno. Noi pensiamo che il prezzo sia completamente giustificato visto i grandi risultati, e che anche la lavorazione dei materiali sia buona. Il lungo cavo di 95 centimetri lascia molto spazio in cucina.

Braun HT 3010

Il Braun HT 3010 è un buon tostapane con una bella finitura. In particolare ci piacciono molto le manopole. Nella confezione consegnata è incluso anche uno scaldapanini. Il modello è fatto principalmente di plastica, ma fa comunque sembra di alta qualità e con un design moderno. Nel test, il tostapane ha ottenuto risultati da buoni a medi: sul livello medio, il toast è un po’ troppo scuro, e quando si scongela, non funziona in modo uniforme.

Graef TO 61

La prima cosa che ha attirato l’attenzione è che il Graef TO 61 è fatto interamente di plastica. Per il prezzo, la sua lavorazione potrebbe essere migliore. Ha un design moderno e ha raggiunto risultati nella metà superiore del campo nei test. Soprattutto in quello dei 3 minuti è molto efficiente, il che significa che lavora rapidamente. Il cavo molto lungo di 97 centimetri è un vero vantaggio.

Il test passo per passo

Abbiamo testato un totale di 46 tostapane che dovevano dimostrare di cosa sono capaci. Attualmente, 27 dei modelli testati sono ancora disponibili.

Il più economico tra loro costava poco più di 10 euro, il tostapane più costoso era dieci volte più caro, a poco meno di 130 euro. Oltre ai normali tostapane a doppia fessura, nel test avevamo anche tostapane a quadrupla fessura, a fessura lunga e a doppia fessura lunga.

Tutti i modelli dovevano tostare in tre modi diversi delle fette di pane da toast standard fatte di farina bianca: in primo luogo, volevamo vedere il risultato al livello di doratura medio. Anche se ogni apparecchio tosta con una tempistica diversa, dovrebbe essere questa la caratteristica più interessante per l’acquisto.

In secondo luogo, il test di 3 minuti promette una migliore comparabilità dei diversi modelli, abbiamo impostato ogni apparecchio al massimo e fermato il processo di tostatura dopo tre minuti.

Più scuro era il pane che usciva dal tostapane, più velocemente il rispettivo modello faceva il suo lavoro: dal nero carbone al molto chiaro, c’era tutto.In questo modo è stato anche facile osservare quali modelli tostano in modo uniforme e quali in modo irregolare. Più uniforme è il risultato, migliore è la valutazione del tostapane.

Ultimo ma non meno importante, abbiamo testato la funzione di scongelamento, che quasi tutti i tostapane offrono. Per fare questo, abbiamo messo le fette di pane congelate nel tostapane, selezionato il livello di tostatura medio e acceso la funzione di scongelamento.

1 di 3
Il miglior tostapane Test: Toast Test 001
Alcuni risultati del nostro test.
Il miglior tostapane Test: Toast Test 002
Diversi modelli dopo il test dei 3 minuti carbonizzavano il pane.
Il miglior tostapane Test: Toast Test 003
È bene osservare quanto uniforme è la tostatura.

Il tostapane cerca di ottenere lo stesso risultato di quando si tosta una fetta non congelata sul livello medio. Per questo, gli apparecchi aggiungono semplicemente qualche secondo al tempo standard. Come potete vedere dalla foto, i risultati sono vari.

Con alcuni c’è il rischio di bruciare il pane

Alla fine, è una questione di impostazione. Le fette di colore marrone medio, congelate o meno, vengono ottenute da ogni dispositivo testato, anche se il livello medio non è sempre adatto a questo.

In termini di sicurezza, due aspetti erano particolarmente importanti per noi: quanto si scalda il tostapane e quanto è facile rimuovere il pane dall’apparecchio? Abbiamo testato entrambi e abbiamo scoperto che molti di essi sono caldi dall’esterno.

Di per sé, questo non è un grande punto di critica, perché la tostatura genera calore. Tuttavia, alcuni modelli offrono un rischio di bruciature particolarmente elevato e inutile. Naturalmente, per tutto questo vale che gli elementi che si devono toccare, come le manopole e le leve, dovrebbero al massimo diventare tiepidi, caratteristica presente in tutti gli apparecchi di prova.

Inoltre, su alcuni tostapane le fette di pane non sporgono abbastanza dalle fessure per essere rimosse facilmente senza rischio di bruciarsi. Anche se la maggior parte degli apparecchi offre una leva con la quale si possono spingere i toast più all’esterno, questo non è particolarmente pratico e non sempre utile.

Abbiamo infine testato la qualità della fabbricazione della scocca, la stabilità dell’attacco per il pane (esterno o integrato) e la qualità del vassoio per le briciole, componenti importanti per un tostapane.

Domande più frequenti

Quanto si dovrebbe spendere per un buon tostapane?

Il nostro prodotto consigliato per il prezzo è il Philips HD2581/90 , al costo di 25€. Chi da valore alla qualità dovrebbe rivolgersi ad una gamma di prezzo tra i 40 e i 50 euro.

Può un tostapane scongelare anche prodotti?

Si, molti prodotti hanno la funzione scongelamento. Tuttavia consigliamo di leggere prima la descrizione del prodotto, non tutti i dispositivi la hanno.

Quali modelli diversi di tostapane esistono in commercio?

La versione classica è quella con due slot corti, ma ci sono anche tostapane a fessura lunga dove le fette sono inserite una dietro l’altra o tostapane a doppia fessura lunga per quattro fette. L’Arendo 23030952 ha anche quattro fette affiancate, ma questi tostapane sono rari perché occupano molto spazio in cucina.

Commenti

0 Commenti