La miglior cornice digitale
test
Pubblicato:

La miglior cornice digitale

Abbiamo testato 30 cornici digitali e la migliore è la Podoor P80. Ci ha convinto per la nitidezza e l’elevato contrasto dell’immagine, così come per le numerose interfacce e la facilità d’uso. Chi preferisce un modello più grande non deve fare altro che dare un’occhiata alle nostre alternative.

Doreen Menz
Doreen Menz
laureata in germanistica, redige gran parte dei test di Guidario. Testa prodotti di ogni ambito: cuoca e gamer per hobby, non solo si interessa di computer e utensili da cucina, ma anche di elettrodomestici e tutto ciò che è legato alla salute.
Eleonora Cuccuru
Eleonora Cuccuru
laureata in Traduzione Specialistica, è traduttrice e ha lavorato come sottotitolatrice e adattatrice di film e documentari. Ama le lingue e i processi linguistici, sperimentare nuove ricette e ha un debole per la cucina italiana e internazionale.
Stefan Schmid
Stefan Schmid
appassionato di tecnologia smart che ci semplifica la vita, testa soprattutto prodotti di informatica, accessori per il computer o dispositivi di domotica.
Aggiornamento informazioni

Testiamo in continuazione nuovi prodotti e revisioniamo i nostri consigli con regolarità. Vi informeremo non appena questo articolo sarà stato aggiornato.

Una cornice digitale è il modo più semplice per portare foto e video dallo smartphone a una parete. Non dovete fare altro che acquistare una scheda SD e caricare le vostre foto preferite: il regalo perfetto con un tocco di personalità. Alcune delle cornici digitali che abbiamo testato possono riprodurre anche musica e video.

Soprattutto quando si fa un regalo a una persona poco esperta di tecnologia sarebbe meglio tenere gli occhi ben aperti al momento dell’acquisto. Molti dispositivi infatti non sono dotati di menù chiari, che magari nemmeno vengono tradotti.

Il mercato delle cornici digitali è ricco di prodotti a basso costo, spesso di scarsa qualità, con software obsoleti e con una visualizzazione poco scorrevole. Abbiamo voluto documentare tutti i difetti che abbiamo riscontrato, ma abbiamo individuato anche dei modelli validi che valgono la spesa.

Per trovare la miglior cornice digitale, abbiamo testato 30 dispositivi, 12 delle quali ancora disponibili. Ecco i nostri consigli in breve.

I nostri consigli in breve

La migliore

Podoor P80

La miglior cornice digitale
Si avvicina molto a una cornice tradizionale ma è dotata di un super display.

La Podoor P80 si presenta come una classica cornice nera, ma la tecnologia che offre è tutt’altro che classica, bensì all’avanguardia. Il produttore ha dotato la cornice di un eccellente pannello e di un’ampia gamma di funzioni, tra cui un’antenna WiFi. Così potrete trasmettere immagini alla cornice anche quando non si è nelle vicinanze. Per questo e per altri motivi si tratta della miglior cornice digitale.

Extra intelligenti

Nixplay W10F

La miglior cornice digitale
La cornice Nixplay W10F si comanda solo tramite app. Di certo è una questione di gusti, ma siamo davanti a un modello premium.

La Nixplay W10F può essere utilizzata solo con WiFi e l’app della stessa Nixplay. Non dispone di un ingresso per schede SD o di una porta USB. Le immagini possono essere caricate via cloud, cosa molto semplice grazie a un’app intuitiva. Il telecomando trova spazio nel telaio grazie a un magnete.

Effetto legno

Familink cornice digitale

La miglior cornice digitale
Questa grande cornice digitale con effetto legno fa di certo la sua bella figura.

Con il suo design effetto legno, la cornice digitale Familink dà un tocco esotico alle vostre case. La qualità costruttiva è impeccabile e la cornice riproduce bene i colori anche quando l’angolo di visione è molto ampio. Purtroppo, bisogna chiudere un occhio sulle possibilità di connessioni, infatti la cornice ottiene le immagini esclusivamente tramite Internet.

Ad alta risoluzione

Aura Frames Mason Luxe

La miglior cornice digitale
La Mason Luxe offre un'alta risoluzione e delle immagini di ottima qualità. Dovrete rinunciare però agli ingressi analogici.

La cornice digitale Aura Frames Mason Luxe si presenta in un design convenzionale ma allo stesso tempo elegante. La qualità costruttiva è alta, ma la qualità delle immagini è ancora più interessante. Il trasferimento dei file avviene esclusivamente tramite l’app gratuita del produttore. Le immagini e i video vengono caricati su un cloud che offre spazio di archiviazione illimitato.

Compatta ed economica

Denver PFF726

La miglior cornice digitale
Questa cornice digitale è leggera e maneggevole, trova facilmente posto in casa ed è anche abbastanza economica.

La Denver PFF726 è una cornice piccola e compatta. Con i suoi sette pollici, riproduce foto in formato cartolina. La qualità delle immagini è buona e il dispositivo offre molte pratiche opzioni di connessione, per cui non servirà una connessione internet continua, il tutto a un prezzo adeguato.

Tabella di confronto

La migliorePodoor P80
Extra intelligentiNixplay W10F
Effetto legnoFamilink cornice digitale
Ad alta risoluzioneAura Frames Mason Luxe
Compatta ed economicaDenver PFF726
Aura Frames Mason
Rollei Smart Frame WiFi 100
Aura Frames Carver
Braun DigiFrame 1095
Kenuo P100WF
Nixplay W10G
inLine WiFRAME
La miglior cornice digitale
  • App ben riuscita
  • Buon controllo tramite touch
  • Immagini di buona qualità
  • WiFi
  • Schede di memoria da masismo 32 GB
La miglior cornice digitale
  • Supporto integrato nel cavo di ricarica
  • Angolazione regolabile
  • Telecomando magnetico sul retro
  • Materiale per il montaggio incluso
  • App ben riuscita
  • Immagini di buona qualità
  • Orientamento verticale possibile
  • No ingresso SD
  • No ingresso USB
  • Costosa
La miglior cornice digitale
  • Gamma di contrasto elevata
  • Con carta SIM
  • WiFi
  • No ingresso SD
  • No ingresso USB
  • Costosa
La miglior cornice digitale
  • Qualità immagini eccellente
  • Orientamento del display automatico
  • WiFi
  • Archiviazione cloud illimitata
  • No ingressi
  • Non si può appendere
  • Costosa
  • Riproduzione video non eccezionale
La miglior cornice digitale
  • Supporto regolabile
  • Dimensioni compatte
  • Buona visualizzazione immagini
  • App ben riuscita
  • WiFi
  • Menu di piccole dimensioni
La miglior cornice digitale
  • WiFi
  • Buona qualità immagini
  • Archiviazione cloud illimitata
  • Orientamento schermo automatico
  • Riproduzione video non ottimale
  • Costosa
  • No ingressi
  • Non si può appendere
La miglior cornice digitale
  • Grande display e luminoso
  • Buon supporto App
  • WiFi
  • Memoria interna 8 GB
  • Cornice riflettente
  • Supporto in plastica
La miglior cornice digitale
  • Archiviazione Cloud illimitata
  • WiFi
  • Immagini di buona qualità
  • Solo orientamento orizzontale
  • No ingressi
  • Costosa
  • Riproduzione video non ottimale
La miglior cornice digitale
  • Telecomando
  • Effetti non ottimali
  • Menu poco leggibili
La miglior cornice digitale
  • Immagini di buona qualità
  • Telecomando
  • Tempi di ricarica lunghi
  • Uso poco intuitivo
La miglior cornice digitale
  • Supporto integrato nel cavo di alimentazione
  • Angolazione regolabile
  • Telecomando magnetico sul retro
  • Materiale di montaggio incluso
  • App ben riuscita
  • Immagini di buona qualità
  • Orientamento verticale possibile
  • No ingresso SD
  • No ingresso USB
  • Molto costosa
  • Particolare design
La miglior cornice digitale
  • App ben riuscita
  • WiFi
  • Molte connessioni possibili
  • Controllo touch non ottimale
  • Supporto in plastica non regolabile in altezza
  • Riproduzione colori non ottimale
  • Tempi di avvio lunghi
Mostra dettagli prodotto

Cornici digitali: un album moderno

In una cornice “tradizionale” i fattori importanti sono il formato e il design, e lo stesso vale per la versione digitale. Nel caso delle cornici digitali esistono modelli nel classico formato 4:3 e altri che offrono un formato 16:9, simile a quello della TV in salotto.

Formato

La scelta del formato è sicuramente una questione di gusti e dipende molto dalle immagini che andranno trasmesse. Molti smartphone, tra cui gli iPhone, scattano foto in formato 4:3, mentre le reflex digitali registrano le immagini in formato 3:2. Perciò, se non siete soliti editare le dimensioni delle foto, dovreste basarvi su queste indicazioni.

Qualità del display

Oltre al formato, un altro fattore importante è ovviamente il pannello incorporato. In questo caso è necessario prestare attenzione alla gamma dinamica, alla corretta riproduzione dei colori e alla stabilità dell’angolo di visione. Quest’ultimo aspetto è particolarmente importante perché a volte si guardano le foto di sbieco e sarebbe ideale vedere l’immagine in modo nitido e con i colori giusti.

Risoluzione

Meno importante è la risoluzione della cornice digitale. La maggior parte dei modelli offre una risoluzione pari a 1280 x 800 pixel, che non potrebbe sembrare molto ma in realtà è decisamente sufficiente.

La risoluzione non è fondamentale

Dopo tutto, una cornice è un oggetto che posizioniamo in un certo punto e che guardiamo da lontano, ben diverso dall’uso che facciamo, ad esempio, di un cellulare.

Connessione

Prima di acquistare una cornice digitale, è bene dare un’occhiata agli ingressi sul retro. Di norma, sono presenti slot per chiavette USB e schede SD. Si trovano anche cornici che offrono soltanto l’ingresso per il cavo di ricarica e trasmettano immagini via internet.

Via etere possono essere lanciate non solo immagini, ma anche video e brevi messaggi.

Se la cornice digitale offre soltanto immagini tramite WiFi, è necessario prestare particolarmente alla memoria interna. Controllate che abbia almeno 16 GB, sufficienti per migliaia di immagini diverse.

La miglior cornice digitale

La migliore: Podoor P80

La Podoroo P80 appare come una normale cornice di color nero, ma in realtà nasconde una tecnologia moderna che offre una visualizzazione molto piacevole. Ecco perché siamo davanti alla miglior cornice digitale in gara.

La migliore
Podoor P80
La miglior cornice digitale
Si avvicina molto a una cornice tradizionale ma è dotata di un super display.

Il supporto è particolarmente interessante: in basso a destra sul retro possiamo inserire un piedino, che può posizionare la cornice sia in verticale sia in orizzontale. La parte inferiore del piede è gommata, per cui la cornice risulta particolarmente stabile.

Sul retro troverete uno slot per le schede microSD e una per microUSB. Potete inviare le immagini anche via WiFi  tramite l’app Frameo. Il software funziona in modo semplice, affidabile e veloce. Potete mandare le foto alla cornice e aggiungere anche un breve messaggio.

1 di 4
La miglior cornice digitale
Una cornice dal design tradizionale.
La miglior cornice digitale
Il retro del dispositivo.
La miglior cornice digitale
Il piedino è molto solido...
La miglior cornice digitale
..e può essere girato per posizionare la cornice in verticale.

Non c’è molto da criticare sulla qualità delle immagini. Il pannello da 8 pollici fa un buon lavoro e offre immagini nitide e ricche di contrasto, che perdono poca brillantezza anche con un angolo di visione ampio. Solo i colori potrebbero regalare un quid in più, ma questo sarebbe trovare il pelo nell’uovo.

Anche la qualità del touch screen è elevata. I tempi di reazione sono brevi, il menu ben strutturato e la cornice risulta davvero semplice da usare. L’unico neo è che lo slot posteriore può ospitare solo schede microSD con una capacità massima di 32 GB.

Se siete alla ricerca di un modello dal design classico a mo’ di cornice tradizionale, non potete sbagliare con la Podoor P80.

Alternative

La Podoor P80 è la miglior cornice digitale in gara: offre una qualità molto buona, è facile da usare e abbastanza economica. Date comunque un’occhiata alle nostre interessanti alternative.

Extra intelligenti: Nixplay W10F

La Nixplay W10F è una cornice digitale in cui è possibile caricare foto tramite un’app gratuita. A differenza della maggior parte degli altri modelli sul mercato, non dispone di uno slot per schede SD e USB.

Extra intelligenti
Nixplay W10F
La miglior cornice digitale
La cornice Nixplay W10F si comanda solo tramite app. Di certo è una questione di gusti, ma siamo davanti a un modello premium.

La prima impressione è quella di una cornice di qualità, a partire dai cavi spessi in tessuto. Il cavo di alimentazione è anche il supporto stesso dell’unità. L’unità di supporto può anche essere rimossa, per poi essere montata a parete con il kit di montaggio in dotazione.

Il telecomando, anch’esso di alta qualità, può essere fissato sul retro dell’apparecchio, in modo da sapere sempre dove si trova.

1 di 4
La miglior cornice digitale
La Nixplay con il telecomando...
La miglior cornice digitale
..che può essere attaccato sul retro.
La miglior cornice digitale
Il cavo è integrato nel supporto.
La miglior cornice digitale
La cornice può essere posizionata anche in verticale.

La cornice W10F ha un display da 10,1 pollici. Il cavo è sufficientemente lungo e crea meno ingombro visivo rispetto ad altri modelli. Lo schermo è opaco e lucido e ha una risoluzione pari a 1280 x 800 pixel. All’avvio vi accoglierà un video introduttivo e poi non dovrete far altro che collegarvi al WiFi e scaricare l’app Nixplay.

Consigliamo la Nixplay W10F ai più esperti con gli smartphone, poiché non c’è la possibilità di collegare una scheda SD o di caricare le foto tramite USB. Potete caricare le foto direttamente del cloud, niente di più pratico.

La cornice Familink è un dispositivo di alta qualità con un display da 10 pollici. È una delle poche cornici digitali in grado di ricevere immagini tramite scheda SIM. Tuttavia, anche questo ha il suo prezzo.

Effetto legno
Familink cornice digitale
La miglior cornice digitale
Questa grande cornice digitale con effetto legno fa di certo la sua bella figura.

Laddove i concorrenti offrono una serie di connessioni per la trasmissione delle immagini, la Familink si accontenta di un dorso gommato da cui si può estrarre il supporto. Purtroppo non è possibile posizionarla in verticale. La qualità costruttiva è comunque impeccabile.

1 di 3
La miglior cornice digitale
La cornice con effetto legno.
La miglior cornice digitale
Il supporto è sicuramente particolare.
La miglior cornice digitale
La cornice è abbastanza spessa.

Questo dispositivo da dieci pollici si aziona tramite comandi touch, i quali offrono una reazione affidabile. Non è possibile collegare una scheda SD o una chiavetta USB ed è quindi necessario affidarsi alla trasmissione via WiFi.

Durante il test la connessione wireless ha funzionato senza problemi. È sufficiente collegarsi al sito web del produttore con le solite informazioni sensibili (indirizzo e-mail, ecc.) e inserire il codice visualizzato sulla cornice. Una volta completata questa operazione, si può iniziare a trasmettere le immagini, cosa veramente semplice anche grazie all’app chiara.

In teoria, la cornice Familink ha anche una scheda SIM integrata, che può essere utilizzata per ricevere immagini anche in assenza di ricezione WiFi. Tuttavia si tratta di un servizio a pagamento. Sicuramente il gruppo target è costituito da famiglie anziane che non dispongono di un router.

Anche se l’immagine non è perfettamente nitida, i colori visualizzati sono ricchi, vividi e caldi. Abbiamo apprezzato in particolare la stabilità dell’angolo di visione.

Si tratta sicuramente di una cornice digitale ben fatta che apprezzerete senza dubbio.

Ad alta risoluzione: Aura Frames Mason Luxe

L’Aura Frames Mason Luxe ha un’impressionante risoluzione 2K (2048 x 1536) e uno schermo da 9,7 pollici che mostra file in formato 4:3.

Ad alta risoluzione
Aura Frames Mason Luxe
La miglior cornice digitale
La Mason Luxe offre un'alta risoluzione e delle immagini di ottima qualità. Dovrete rinunciare però agli ingressi analogici.

Siamo stati attirati dal design chic e dalla qualità costruttiva. Nel complesso la cornice ci ha dato una bella impressione. Purtroppo in dotazione non viene fornito il telecomando, ma soltanto un lungo cavo di ricarica rivestito in tessuto e fornito di alimentatore.

La configurazione si effettua tramite l’app proprietaria e l’intero processo si svolge tramite smartphone. Prima di poter utilizzare la cornice digitale, è necessario creare un account Aura via email. Riceverete una breve guida per potere iniziare a trasferire immediatamente immagini e video. L’app è molto intuitiva, ma purtroppo non tutte le parti sono tradotte. La trasmissione di immagini non sempre è stata immediata, spesso sono stati necessari diversi tentativi per completare il trasferimento.

1 di 3
La miglior cornice digitale
Il Mason Luxe si presnta in un design molto classico.
La miglior cornice digitale
la cornice può essere posizionata in orizzontale o verticale.
La miglior cornice digitale
L'unico attacco sul retro è quello del cavo di ricarica.

Nell’app Aura è possibile impostare diverse funzione, come il lasso di tempo per immagine e l’ordine delle foto. Inoltre, le immagini possono essere inviate al dispositivo via email.

Ai lati della cornice troverete due touchbar e l’orientamento della cornice cambia automaticamente quando questa viene rotata. La luminosità dello schermo si regola in autonomia in base all’illuminazione ambientale.

La velocità di funzionamento della cornice è perfettamente adeguata all’uso che se ne intende fare, tanto più che quasi tutto si controlla tramite app. Il dispositivo si avvia dopo 67 secondi e dopo 14 partendo dalla modalità standby.

La cornice digitale non presenta connessioni sul retro (se non quella di alimentazione) e si affida all’archiviazione su cloud completamente gratuita. Purtroppo, però, si dipende sempre dalla connessione Internet.

La qualità delle immagini è ottima: i colori sono riprodotti in modo estremamente realistico e anche i valori di luminosità sono soddisfacenti. Inoltre, l’Aura Frame offre una forte stabilità dell’angolo di visione da tutti i lati. Solo nelle immagini più scure si nota una leggera specularità. Purtroppo la riproduzione video non è altrettanto buona. Bisogna aspettare un po’ di tempo prima della riproduzione, che comunque avviene a scatti. L’audio dei diffusori è buono.

Nel complesso, la Mason Luxe è un’ottima cornice. Se cercate una cornice chic dall’ottima qualità fotografica, allora non potete sbagliare. Tuttavia il dispositivo non è proprio economico.

Compatta ed economica: Denver PFF726

La Denver PFF726 è una cornice digitale piccola e compatta dal design classico. Il display è da 7 pollici e offre una risoluzione di 1024 x 600 pixel. Ha una memoria interna di 16 GB ed è in grado di leggere schede microSD fino a 32 GB. In dotazione troverete anche un manuale di istruzioni, una vite per appendere la cornice, un lungo cavo di ricarica con alimentatore e un supporto regalo. Purtroppo, niente telecomando.

Compatta ed economica
Denver PFF726
La miglior cornice digitale
Questa cornice digitale è leggera e maneggevole, trova facilmente posto in casa ed è anche abbastanza economica.

Le dimensioni sono ridotte e come queste anche i controlli e i caratteri del menu. Questo dettagli deve essere chiaro fin dall’inizio, soprattutto se si intende regalare la cornice a persone anziane. Il controllo touch è comunque semplice da usare e fornisce un feedback veloce. Il dispositivo si presenta comunque di qualità, nonostante la forte presenza di plastica.

La trasmissione delle immagini avviene attraverso l’app Frameo. La configurazione è molto intuitiva e la connessione avviene tramite un codice generato sulla cornice. Non è necessario creare un nuovo account, è sufficiente inserire un nome utente. Il codice può anche essere condiviso con amici e parenti, in modo che più persone possano trasmettere file al dispositivo. Attraverso l’app è possibile decidere l’ordine di visualizzazione, lo sfondo dell’inquadratura, il timer per la riproduzione delle foto, la descrizione delle immagini, la luminosità e il volume.

1 di 4
La miglior cornice digitale
La Denver si presenta in un design molto compatto.
La miglior cornice digitale
Ha il tipico taglio della cornice digitale.
La miglior cornice digitale
Il dispositivo fa una bella figura anche in verticale.
La miglior cornice digitale
Sul retro trova posto il supporto che può essere regolato o rimosso.

Grazie al supporto flessibile, la cornice digitale può essere posizionata in verticale o orizzontale. Le immagini cambieranno automaticamente orientamento. Il dispositivo ci ha convinto soprattutto per l’elevata luminosità e la qualità delle immagini, che forse mancano un po’ di contrasto.

I video vengono riprodotti in maniera più fluida rispetto ai dispositivi più costosi, anche se l’audio non è del tutto ottimale.

Grazie alle sue dimensioni, la cornice digitale Denver PFF726 trova spazio ovunque in casa e offre un bel design tradizionale. L’app permette un trasferimento veloce delle immagini. Forse proprio a causa delle sue dimensioni non è adatta alle persone più anziane.

La concorrenza

Aura Frames Mason

La cornice digitale Mason Aura Frames è il modello gemello della Mason Luxe. A differenza di questa, la Mason ha un display da 9 pollici e una risoluzione pari a 1600 x 1200 pixel. Il formato di immagine è pari a 4:3.

In un confronto diretto con il Mason Luxe, si può notare una luminosità inferiore. Tuttavia, i colori e il contrasto sono ben riprodotti, ma nel complesso l’immagine potrebbe essere un po’ più vivida. La cornice digitale offre un’elevata stabilità dell’angolo di visione, solo le aree più scure dell’immagine mostrano un leggero riflesso.

Preferiamo il Mason Luxe per la risoluzione più elevata e lo schermo più grande. Se, invece, volete risparmiare qualcosina, sarete sicuramente soddisfatti anche dell’Aura Frames Mason.

Rollei Smart Frame WiFi 100

La Rollei Smart Frame WiFi 100 ci ha convinto per i suoi valori di luminosità molto elevati. La riproduzione dei colori è ottima con contrasti gradevoli, anche se i dettagli più piccoli si perdono a causa della risoluzione media (1280 x 800 pixel per un display da 10,1 pollici). Grazie alla luminosità dello schermo, l’angolo di visione è stabile. Purtroppo la cornice del display risulta molto riflettente. Il design non è molto chic, si presenta più come un tablet che come cornice digitale. Intorno alla cornice del display è presente una copertura in plastica e il supporto, anch’esso in plastica, purtroppo non è regolabile in altezza.

Nulla di cui lamentarsi in termini di velocità e in termini di funzionamento tramite touch. Il dispositivo può ospitare schede microSD con una capacità fino a 32 GB. Dispone anche un ingresso per micro USB e connessione WiFi. La memoria interna, invece, è di soli 8 GB. La Rollei Smart Frame si affida anche all’app Frameo. La riproduzione dei video è fluida, anche se il suono e l’immagine in sé non sono particolarmente eccezionali.

Nel complesso, la Rollei Smart Frame WiFi 100 è una cornice digitale dal prezzo ragionevole. In termini di qualità non è di certo imbattibile.

Braun DigiFrame 1095

In dotazione con la Braun DigiFrame 1095 troverete un telecomando. Tuttavia, la cornice Braun mostra dei punti deboli nel funzionamento. Il menu è poco intuitivo, la qualità dell’immagine è mediocre e le transizioni vanno a scatti. Solo il telecomando risponde in maniera affidabile. Tutto sommato, però, questo non basta a giustificare il prezzo relativamente alto. Come gli altri modelli Aura, anche il Mason si affida all’app Aura, che consente una configurazione e un funzionamento soddisfacenti. Si ha così accesso all’archiviazione cloud illimitata.

Il test passo per passo

Abbiamo selezionato e testato  30 cornici digitali, di cui 12 ancora disponibili.

Abbiamo montato le cornici e controllato la qualità del dispositivo, dei telecomandi e degli alimentatori. Abbiamo poi analizzato i menu. In quanto tempo la cornice digitale è pronta all’uso? Come reagisce agli input?

1 di 3
La miglior cornice digitale
Alcuni modelli in gara.
La miglior cornice digitale
Alcuni modelli in gara.
La miglior cornice digitale
Alcuni modelli in gara.

Le cornici digitali con schede SD sono un evergreen. Ad oggi si trovano sul mercato anche cornici che si possono connettere al WiFi o all’app proprietaria. Noi ci siamo concentrati soprattutto sui modelli con scheda SD.

Le cornici digitali con schede SD sono un evergreen

In tutte le cornici abbiamo visualizzato le stesse foto per poterne confrontare la qualità, la luminosità e gli effetti. Abbiamo inoltre prestato attenzione all’angolo di visione, ai riflessi e alla riproduzione dei colori.

Non solo la qualità della cornice stessa, ma anche la qualità dell’immagine ha messo in luce numerose differenze. Anche nella riproduzione dei colori le differenze si notano. Molte cornici a poco prezzo mostrano invece immagini piatte e abbastanza fredde.

Domande più frequenti

Quanto costa una buona cornice digitale?

Saremo onesti con voi: i modelli da 50 euro solitamente non sono di buona qualità. Dovreste investire almeno 70 euro per ottenere un buon dispositivo. La miglior cornice in gara, la Podoor, costa circa 130 euro.

Posso trasferire le immagini alla cornice tramite WiFi?

Con alcuni modelli si può, questo il caso del Nixplay W10F, ovviamente a suo prezzo. La maggior parte delle cornici digitali ha un ingresso per le schede SD e micro USB.

Esistono cornici digitali senza fili?

Non ci siamo mai imbattuti in una cornice senza fili. Questa infatti consumerebbe diverse batterie e non sarebbe particolarmente sostenibile.

Commenti

0 Commenti
 Test: G Logo

Sondaggio per i lettori

Aiutaci a migliorare il sito di Guidario!

Compila il nostro questionario, ci vorrà solo un minuto.

* Il questionario è in forma anonima e ha puramente scopi di mercato. Facendo clic sul pulsante acconsentirai all’elaborazione e al salvataggio dei tuoi dati. Maggiori informazioni.

197875